UE – Strumenti finanziari: presto normativa più snella

UE – Risorse 2000/06: Italia, utilizzati oltre 64 mld

25 settembre 2009 Comments (0) Dalla home page

WEEKEND – Veneto: Treviso verso un mondo migliore

Quinta edizione della fiera dei comportamenti etici, dal 25 al 27 settembre

Parte il 25 settembre a Treviso, la tre giorni della quinta edizione la Fiera “Quattro passi verso un mondo migliore”  – organizzata dalla Cooperativa pace e sviluppo, con la collaborazione e il contributo del Ministero delle politiche agricole alimentari e forestali, della regione Veneto, della provincia di Treviso, del comune di Treviso e dell’Arpav – che avra per tema “Riprendiamoci la Terra”, un argomento sempre piu al centro del dibattito pubblico.
Terra come pianeta ed elemento fisico: il terreno, la sua complessita, la preziosita, l’enorme biodiversita, le peculiarita climatiche, l’amministrazione dei nostri territori saranno lo spunto per un weekend ricco di incontri, seminari, dibatti ed esposizioni. Terra anche come agricoltura, con particolare riguardo a forme di coltivazione e allevamento rispettose dell’ecosistema e a filiere produttive a basso impatto, a partire dal commercio equo e solidale e dai presidi di Slow Food.
Rilevanti le novita di quest’anno, a sottolineare la costante crescita che ha coinvolto la fiera dal 2005 ad oggi. Ampio spazio sara dato anche ai temi dell’energia e del risparmio energetico, della bioedilizia e della corretta pianificazione del territorio. E si presenteranno anche varie forme di convivialita legate alla terra: i gruppi di acquisto solidale, gli orti condivisi e tante altre esperienze. In Fiera si potra seguire anche un percorso culturale che condurra alla scoperta dei diversi modi di abitare la terra, del rapporto tra le comunita e il territorio che le ospita.
Accanto ad incontri di approfondimento, laboratori, workshops e degustazioni, nella mattinata di sabato 26 settembre 2009, saranno previste visite guidate per i ragazzi delle scuole primarie e secondarie delle provincie venete. Scegliere un modello di alimentazione e di consumo responsabile, rispettare la terra e chi la lavora al Nord e al Sud del mondo: sono sfide importanti che possano essere vinte stimolando la curiosita e la sensibilita crescenti delle nuove generazioni.
La proposta didattica progettata dalla Cooperativa pace e sviluppo in collaborazione con il Laboratorio scuola e volontariato del Coordinamento delle associazioni di volontariato della provincia di Treviso, e assolutamente gratuita ed ha gia riscontrato il sorprendente interessamento di 18 classi per un totale di 450 ragazzi e numerosi insegnanti.
Domenica mattina 27 settembre 2009 si svolgera il secondo raduno dei volontari delle botteghe del mondo del commercio equo e solidale del Triveneto: oltre 300 le persone previste per una mattina di formazione, conoscenza reciproca e incontro con i produttori del commercio equo e solidale dell’Ecuador e della Palestina presenti in fiera.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.