AMBIENTE – Clima: l’impegno del sistema rurale italiano

IL CASO – Bergamo: vaccino rimborsato alle aziende

30 ottobre 2009 Comments (0) Dalla home page

WEEKEND – Calabria: Cosenza città del cioccolato

Maestri cioccolatieri a corso Mazzini dal 30 ottobre al 1 novembre

E’ giunta alla sua settima edizione la Festa del Cioccolato che si terra dal 30 ottobre al primo novembre a Cosenza e che l’ha fatta diventare “la citta del cioccolato”, inserita in “Viaggi fuori classe” e “Gira la scuola Italia, due cataloghi turistici indirizzati alle scuole: un prestigioso riconoscimento nazionale dovuto soprattutto al successo de “La Festa del cioccolato”, manifestazione nata dall’impegno e dalla sinergia tra la Provincia di Cosenza e la Cna. Ad idearlo il vicepresidente della Provincia, Domenico Bevacqua e il presidente della Cna, Mauro Zumpano. La manifestazione  si propone di valorizzare il buon cioccolato artigianale attraverso una vetrina eccezionale per i maestri cioccolatieri del territorio e per quelli che, come lo scorso anno, giungeranno un po da tutta Italia, attirati dalla fama conquistata sul campo dall’evento che punta ad esaltare il felice connubio tra cioccolato artigianale e prodotti tipici locali quali peperoncino, cedro, fichi, bergamotto.Un’iniziativa vincente, quindi, nata seguendo il modello-Perugia, ha assunto, oramai, una propria originale identita. Una manifestazione che si allarga oltre i confini regionali ospitando anche importanti realta italiane e grandi pasticcieri internazionali. “Anche quest’anno abbiamo lavorato – annunciano gli organizzatori – sulla falsa riga delle precedenti edizioni ma puntando a rafforzare la funzione di vetrina della manifestazione. Piu che una festa – concludono – si tratta di un’occasione per implementare e promuovere il settore artigianale, preziosa risorsa e possibile volano di sviluppo del territorio provinciale”. Tutti su corso Mazzini, dunque, nei giorni 30, 31 ottobre e 1 novembre per gustare, anche quest’anno le dolci specialita dei tanti maestri cioccolatieri.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.