CRISI – Italcementi: ripresa Borgo San Dalmazzo nel 2010

CDM – Impugnate due leggi regionali non conformi

3 luglio 2009 Comments (0) Dalla home page

WEEKEND – Bagnara Calabra: 2a sagra dell’alalunga

Dal 1 al 5 luglio si gusta questo pesce pelagico noto per la bonta delle sue carni

Meglio non lasciarsela sfuggire questa sagra dedicata a un gustoso pesce della stessa famiglia del tonno.
 E’ in corso dal 1° luglio a Bagnara Calabra, in provincia di Reggio Calabria, la seconda sagra dell’Alalunga che durera fino a domenica prossima. Il nome di questo pesce pelagico deriva dalle lunghe pinne pettorali falciformi che arrivano fin dietro la seconda pinna dorsale. L’Alalunga si nutre di pesce azzurro come sardine ed alici, nonche di cefalopodi la sua carne e bianca (per questo che viene anche chiamata tonno bianco). Per la bonta delle sue carni e oggetto di una intensa attivita di pesca e viene venduta fresca, intera o a tranci. Il miglior modo per gustarla e cucinarla ai ferri o in polpette. A differenza del tonno, questo pesce e piu magro ed e molto piu gustoso.
Il clou dei festeggiamenti e previsto per domenica 5 Luglio 2009. Dalla mattina il tradizionale ballo dei Giganti animera le vie della citta fino alla serata. Alle ore 18.30 sara la volta di un gruppo folkloristico che iniziera il corteo per le strade principali del centro e del rione Marinella. Alle 20.00 la degustazione del prelibato pesce. Menu previsto sara la pasta al sugo di Alalunga, le polpette, la nuova specialita di arrosto “alla baettota”, assaggi di Alalunga con cipollata, Alalunga sott’olio Callipo, Panino, Vino e un prestigioso bicchiere-ricordo in ceramica. La serata sara allietata dalle note dello spettacolo del premiato gruppo folkloristico “Motta San Giovanni” e alle 24.00 e previsto l’inevitabile spettacolo pirotecnico in spiaggia.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.