LAVORO-Giovani: Gi Group ancora in prima linea per...

IMPRESE-Fattoria del Colle: a Vinitaly racconti e ricette

2 aprile 2013 Comments (0) Dalla home page

IMPRESE-Carpenè Malvolti:volto nuovo al timone dell’azienda

Sara un Vinitaly all’insegna delle novita per Carpene Malvolti, quello che andra in scena a Verona da domenica 7 a mercoledi 10 aprile. Nel segno della continuita un volto nuovo al timone dell’azienda – Rosanna Carpene – la quinta generazione della dinastia piu longeva della spumantistica italiana. E sara l’occasione ufficiale per tenere a battesimo la nuova strategia aziendale, le innovazioni comunicative e il restyling del packaging, nella continua ricerca di nuove frontiere e nuove tendenze di consumo. Questo e molto altro, andra a comporre il calendario delle iniziative in programma nei quattro giorni di manifestazione allo stand B5 del padiglione 5.

Si parte domenica 7 con l’inaugurazione della manifestazione ed un evento che ancora una volta sottolinea il forte legame di collaborazione che caratterizza gia da molti anni il rapporto tra Carpene Malvolti e la FISAR: uno speciale Happy Hour a partire dalle ore 17 introdurra ai festeggiamenti per il 30° anniversario della rivista FISAR a cui seguira una originale degustazioneriservata a sommelier trentenni selezionati dalla stessa FISAR.

Lunedi 8 aprile saranno invece proprio le novita della comunicazione e dell’immagine a salire sul palcoscenico. Nel corso della conferenza stampa “Carpene Malvolti: la contemporaneita della comunicazione, da Carosello ai social media” – condotta dalla giornalista di Rai Uno Camilla Nata – attraverso le parole dell’architetto/designer Mario Mazzer e del giornalista e scrittore Carlo Cambi, verra discusso e commentato come Carpene Malvolti da sempre si distingua per la spiccata sensibilita ai temi della comunicazione e per l’originalita delle proprie campagne pubblicitarie, introducendo altresi la presentazione ufficiale del nuovo “concept comunicativo” di Carpene Malvolti, rivisitato nell’essenza e nella grafica. Ospite d’eccezione sara Marina Ceravolo, direttore Sviluppo Ricerche e Scenari Media – Sipra, concessionaria che gestisce in esclusiva la pubblicita su tutti i mezzi (radio, tv e web) e le piattaforme Rai e che nel periodo a cavallo degli anni Cinquanta e Sessanta ha fatto di Carosello una pietra miliare della storia della comunicazione italiana.

Al termine del dibattito, Carpene Malvolti rinnovera il suo ringraziamento a coloro che con impegno e passione dedicano la propria vita alla comunicazione del vino, consegnando il premio Miglior Comunicatore del Vino 2013. Le nuove frontiere della comunicazione, saranno anche al centro anche del “Momento Social” animato dal blogger Andrea Gori, che dara vita a una sorta di laboratorio sulle nuove modalita di lancio di una nuova immagine d’etichetta nell’era social, riunendo comunicatori social e curiosi che interagiranno con foto e riprese con i proprio profili Facebook e lanceranno tweet con hastag #carpenecontest. Infine, nel pomeriggio alle 16.30, ci sara una degustazione guidata dall’enologo Carlo Cannao con il gruppo sommelier di Fiesole.

Martedi 9 sara una giornata interamente dedicata alle degustazioni, tra cui ne emergono due in particolare alle ore 11 e alle ore 16, alla scoperta di come nasce il Conegliano Valdobbiadene Prosecco Superiore DOCG nelle sue molteplici espressioni ovvero1868 Extra dry, 1868 Brut, 1868 Superiore di Cartizze, guidate da ospiti eccellenti: il vincitore del Gran Premio Alfiere del Prosecco 2012 Andrea Bravaccini affiancato dalle due degustatrici di Vini Buoni d’Italia Aurora Endrici (nella degustazione delle 11) e Annie Stefanatto (in quella delle 16).

Mercoledi 10 aprile chiusura in bellezza con una degustazione guidata in esclusiva per 30 selezionati sommelier della delegazione AIS di Avellino.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.