PMI – Contratti pubblici: Aniem accoglie con soddisfazioni le...

ENERGIA – Enea: online i risultati del primo anno...

16 aprile 2014 Comments (0) News

VIAGGIARE – Un nuovo lavoro? Il giro del mondo in abitazioni private. BedyCasa propone 4 contratti a tempo determinato

BedyCasa propone 4 contratti a tempo determinato per fare il giro del mondo attraverso le varie culture. Un progetto nuovo e interattivo che permette a 2 coppie avventuriero/cameraman di incontrare gli abitanti di diversi continenti, portando insieme a loro tutto il pubblico grazie alla diffusione di video, foto ed articoli.

DI COSA SI TRATTA ?
BedyCasa, sito francese specializzato nella prenotazione di abitazioni private, si prepara oggi al lancio della terza edizione del Giro del Mondo. Il concetto e semplice: proporre 4 contratti a tempo determinato, regolarmente retribuiti, per scoprire in 2 mesi 5 continenti, a casa di persone del posto.

A CHI SI RIVOLGE ?
BedyCasa selezionera 4 persone: due coppie avventuriero-protagonista/ cameraman. I candidati devono avere tra i 18 ed i 99 anni, devono parlare almeno 2 lingue ed essere cittadini europei o svizzeri. E’ richiesta disponibilita dal 27/06 al 30/08 per un contratto a tempo determinato. I candidati devono iscriversi ai casting dal 15/04 al 12/05 su http://it.bedycasa.com , come avventurieri e come cameraman. Ci si puo candidare da soli o gia in coppia. Chi si candida da solo puo cercare il proprio binomio tra gli altri candidati, utilizzando il motore di ricerca messo a disposizione dal sito. Successivamente, 10 cameraman e 10 avventurieri saranno scelti in base ai voti ricevuti sui social e 10 cameraman e 10 avventurieri saranno invece selezionati dalla giuria.

LA LORO MISSIONE
Le due coppie avranno il compito di diffondere il concetto di BedyCasa e di condividere la loro avventura con i loro followers grazie alla pubblicazione di video, foto ed articoli. Inoltre, dovranno portare a termine delle sfide proposte dalle community di BedyCasa e di Le Routard tramite i social. Infine, dovranno verificare e certificare la qualita degli alloggi proposti su BedyCasa. Porranno anche le basi del ‘World Family Project’, al fine di creare dei B&B in situazioni attualmente modeste e sfavorite.

“BedyCasa incoraggia la condivisione e i nuovi incontri, che sono alla base del sito, tra i pionieri dell’economia collaborativa – spiega Chiara Del Vecchio, country manager Bedycasa Italia – Quest’iniziativa non e altro che lo specchio dell’immagine di BedyCasa: originale, umana, arricchente. Disfare i bagagli a casa di una persona del posto, vuol dire viaggiare in maniera diversa, vuol dire vivere un’esperienza unica, alla scoperta degli altri”.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.