BUSINESS – Trading Online Expo 2014: a Milano il...

ECOMMERCE – Consumatori: Adiconsum e Netcomm, dopo accordo siglato...

8 ottobre 2014 Comments (0) News

UE – Sicurezza stradale: anche gli stranieri pagheranno le multe

Gli automobilisti stranieri che commettono infrazioni in Italia finalmente pagheranno le multe. E lo stesso avverra in tutta Europa per le auto con targa straniera. questo, in sintesi, il risultato del Consiglio dei ministri dei Trasporti dell’Unione europea che ha adottato stamane (mercoledi 8 ottobre) sotto presidenza italiana, la proposta di direttiva del Parlamento europeo e del Consiglio per lo scambio tra Paesi delle informazioni sulle infrazioni del codice della strada.

“E un segnale molto importante per la sicurezza – dichiara il ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti italiano Maurizio Lupi che ha presieduto il Consiglio -. Il possesso di un’auto immatricolata in un altro Paese non sara piu un alibi per i tanti stranieri che ormai vivono e lavorano in Italia, il rispetto del codice sara rafforzato dal fatto che anche loro saranno perseguibili e dovranno finalmente pagare le multe”.

La direttiva permettera agli Stati membri di avere reciproco accesso ai dati nazionali sulle immatricolazioni dei veicoli per poter individuare e sanzionare i responsabili delle infrazioni stradali piu importanti: eccesso di velocita, cinture di sicurezza, uso del cellulare, semaforo rosso, guida in stato di ebrezza o alterato da stupefacenti, mancato uso del casco e abuso delle corsie dedicate.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.