MANOVRA – Fabbricati rurali: Confagricoltura, prelievo fiscale di un...

TRASPORTI – Caro gasolio e pedaggi: Cna-Fita, Confetra e...

14 dicembre 2011 Comments (0) News

UE – Fondo Feg: da 8 Paesi no all’uso per le aziende in crisi

Otto Paesi guidati dalla Germania nel Consiglio Ue del 2 dicembre scorso hanno bloccato la proposta di estensione al 2012 della deroga che permetteva l’uso del Fondo europeo per la Globalizzazione (Feg) anche per i casi di aziende in difficolta per ragioni economiche.

Lo ha denunciato Barbara Matera, eurodeputata Pdl relatrice per il Parlamento europeo nella maggioranza dei casi di richiesta di intervento del Feg, la quale ha parlato di atteggiamento ”irresponsabile” da parte di Germania, Svezia, Danimarca, Gran Bretagna, Lettonia, Repubblica Ceca e Slovacchia per una decisione ”che in un periodo di grave crisi fa mancare il sostegno al mercato del lavoro”.

La deroga per l’utilizzo del Feg, dotato di 500 milioni di euro e istituito nel 2006 come risposta alla disoccupazione risultata dalla globalizzazione, e stata introdotta nel maggio 2009. Nei primi due anni e mezzo il fondo era stato attivato in soli 15 casi, grazie alla deroga i casi positivi sono stati 79, dei quali 23 nel solo 2011.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.