MADE IN ITALY – Auto elettrica: ecco...

IMPRESE – Unioncamere: 2 imprese su 3 puntano sulla...

18 gennaio 2010 Comments (0) News

TURISMO – Movimento Balneari: online per dare voce agli imprenditori

I gestori degli stabilimenti balneari italiani si riuniranno a raccolta sotto l’ombrello del “Movimento Balneari” per affrontare alcune problematiche d’attualita come la norma sostitutiva dell’articolo 37 del codice di navigazione, che prevedeva il cosiddetto “diritto di insistenza” nei confronti di chi gia e concessionario e la proroga delle concessioni demaniali che sia di egual durata per i gestori di tutte le regioni di Italia, almeno 20 anni oltre i 5 concessi dal Governo come periodo di transizione nel raggiungimento della nuova forma di riconoscimento delle concessioni demaniali marittime.

Il nodo cruciale e la richiesta della non applicabilita nel settore della direttiva Bolkestein che, avendo come obiettivo di facilitare la circolazione di servizi all’interno dell’Ue, prevede la messa all’asta delle concessioni demaniali senza diritto di prelazione del concessionario con il rischio che tanti imprenditori siano costretti a ritirarsi dal mercato, provocando una grave crisi anche a livello occupazionale.

Ed ecco che il Movimento Balneari, che si pone anche come movimento d’informazione, riunira mercoledi 20 gennaio alle ore 10.45 presso la sala di rappresentanza del Comune di Viareggio, i gestori di stabilimenti balneari provenienti da tutte le regioni italiane a cui presentera www.movimentobalneari.it, un portale blog che sara la loro voce per continuare a confrontarsi sul web per migliorare il turismo balneare.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.