BANCHE – Mutui: Caritas, pagamenti difficili per 1 famiglia...

CRISI – Produzione industiale: Confindustria, stima per marzo recupero...

11 aprile 2011 Comments (0) News

TRUFFE – Carte di credito clonate:Trenitalia raccomanda di acquistare i titoli di viaggio esclusivamente nei canali di vendita ufficiali

In accordo con quanto reso noto dal Gruppo Ferrovie dello Stato, sono state denunciate ben quattordici persone che avevano acquistato biglietti, per treni a lunga percorrenza, con delle carte di credito clonate. E’ stato in particolare possibile sventare la truffa grazie alle operazioni che sono state effettuate a Milano e Bari in collaborazione con la Polizia Ferroviaria e Trenitalia. Le Ferrovie dello Stato, dopo aver nuovamente messo a segno un’importante risultato nel contrasto al commercio di biglietti ferroviari con carte di credito clonate, hanno nuovamente reiterato la raccomandazione ai propri clienti di acquistare i titoli di viaggio esclusivamente nei canali di vendita ufficiali: dalle biglietterie, alle agenzie di viaggio autorizzate, e passando per i self service, i call center, nonche solo ed esclusivamente dal sito Internet ufficiale delle FS, www.ferroviedellostato.it; il tutto diffidando da ogni altra modalita di vendita.

Ricordiamo che in materia di frodi, nel caso sopra indicato, in passato cosi come in futuro, l’individuazione dei biglietti clonati e possibile grazie ad un monitoraggio continuo che Trenitalia effettua attraverso un’apposita divisione, data dal Gruppo Contrasto frodi di Protezione Aziendale che, infatti, effettua i controlli sui biglietti e sulle transazioni online.

Si fa presente inoltre che il Gruppo Ferrovie dello Stato, anche per chi non e titolare di una carta di credito, permette di prenotare online i biglietti ferroviari con un comodo ed innovativo servizio che si chiama “PostoClick”, sempre dal sito Internet www.ferroviedellostato.it. Il servizio funziona nella maniera seguente: si prenota online il biglietto, fino a 24 ore prima della partenza del treno che e stato scelto, e poi si puo pagare anche in contanti, oppure con carta di debito, praticamente sotto casa, ed in particolare presso i bancomat Unicredit, le ricevitorie Sisal e presso i 30 mila esercizi commerciali appartenenti alla rete di Lottomatica Servizi, e sparsi su tutto il territorio nazionale. (Fonte:bassitassi.com – di Fil)

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.