REGIONI – Sardegna: ridurre vincoli produttivi dopo incendi

IMPRESE – Engineering Made in Italy per un’intera...

18 maggio 2009 Comments (0) Dalla home page

TRASPORTI – Matteoli: il tunnel del Brennero si farà

Punto di svolta per lo sviluppo dell’asse ferroviario del Brennero

Il tunnel ferroviario del Brennero sara realizzato entro il 2022 e i lavori cominceranno entro il 2014. Lo prevede il memorandum di intesa siglato presso il ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti da Italia, Austria e Germania con l’obiettivo di potenziare le linee di accesso alla galleria di base del Brennero e di sincronizzare gli interventi per lo sviluppo infrastrutturale e tecnologico dell’asse ferroviario.
“Si tratta di un atto – ha dichiarato il ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti, Altero Matteoli (nella foto)  – che rappresenta un punto di svolta, di non ritorno. Con la firma del memorandum, che e un atto formale sottoscritto da tre ministri, quindi da tre governi oltre che dall’Europa, si da certezza finanziaria e temporale alla realizzazione del tunnel del Brennero, opera essenziale del Corridoio 1″.
L’intesa e stata sottoscritta dal ministro Matteoli, e dai suoi colleghi, quello tedesco, Wolfgang Tiefensee e quello austriaco, Doris Bures. Presenti anche il vicepresidente della Commissione europea con delega ai trasporti, Antonio Tajani, e il coordinatore europeo per il Corridoio 1 Berlino-Palermo, Karel Van Miert, e gli amministratori delegati di Rfi, Michele Mario Elia, Obb Ib, George Michael Vavrovskj e Db Natz, Volker Kefer. All’atto era presente infine l’amministratore delegato delle Ferrovie dello Stato, Mauro Moretti con gli amministratori delegati delle ferrovie degli altri due Paesi e i presidenti delle province di Bolzano, Trento e Verona.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.