PMI – Lazio: Flammini, nella nostra regione, la situazione...

SICUREZZA -It: dai test di ComputerBild sui software di...

19 gennaio 2012 Comments (0) News

TRASPORTI-Fermo Tir: assolutamente contraria Confindustria che condivide i richiami alla responsabilità di Unindustria

Il vicepresidente di Confindustria per le Infrastrutture, la Logistica e la Mobilita, Cesare Trevisani, esprime l’assoluta contrarieta di Confindustria al fermo proclamato per i prossimi 23 -27 gennaio da alcune rappresentanze dell’autotrasporto.

“Occorre uscire da questo clima di inaccettabile tensione e cominciare a discutere di questioni concrete per l’autotrasporto e per il Paese. Dopo la disponibilita manifestata dal Governo, sarebbe del tutto irresponsabile non revocare il fermo”. Cosi Trevisani a seguito dell’incontro con l’Esecutivo di Anita, Associazione delle imprese di autotrasporto aderenti a Confindustria, guidata dal Presidente Eleuterio Arcese, per concordare le iniziative comuni da sviluppare per far uscire il settore dall’attuale situazione critica.

“L’incontro e stato molto positivo – ha aggiunto il vice presidente – perche abbiamo analizzato la situazione e individuato i temi da approfondire in termini convergenti e condivisi”. Trevisani ha inoltre espresso piena solidarieta a Marcello Pigliacelli, vicepresidente di Anita e di Unindustria, nonche Presidente di Confindustria Frosinone, per gli attacchi subiti a mezzo stampa proprio per i suoi richiami alla responsabilita degli autotrasportatori, invitandoli a revocare il fermo “Pigliacelli ha espresso l’opinione di tutti gli imprenditori di Confindustria, quelli dell’autotrasporto e di altri settori – ha affermato Trevisani – e non puo essere, per questo motivo, bersaglio di attacchi strumentali e personali”.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.