CRISI-Schneider: raggiunto accordo al Mise per Elexos che riassorbrà...

TUTTOFOOD-Award innovazione e qualità: assegnati alle aziende più votate...

7 maggio 2015 Comments Off on TLC-Mercato unico digitale: Adiconsum, serve trasparenza e facile uso delle modalità di identificazione in rete News

TLC-Mercato unico digitale: Adiconsum, serve trasparenza e facile uso delle modalità di identificazione in rete

La Commissione europea ha adottato un pacchetto di misure per attuare il Mercato Unico digitale entro il prossimo anno.

Certamente un mercato unico digitale europeo è fondamentale anche per realizzare compiutamente il consumatore  digitale europeo – dichiara Pietro Giordano (nella foto), presidente nazionale di Adiconsum  –  La libera circolazione in Europa delle merci e delle persone ormai si compie soprattutto in modalità digitale e il non avere regole comuni inficia il diritto acquisito alla libera circolazione.

I 16 punti proposti sono ovviamente condivisibili – prosegue Giordano – ma per attuarli occorre tener presenti le diversità nei singoli Stati, in tema di infrastrutture e di alfabetizzazione. Per questo l’Europa deve farsi carico dei Paesi più arretrati digitalmente e fornire loro un adeguato sostegno, pena il fallimento del mercato unico digitale. Un pari livello di alfabetizzazione digitale della popolazione europea è una condizione imprescindibile per l’attuazione di tale mercato.

Nei punti proposti – continua ancora Giordano – non è specificato con chiarezza cosa si vuole fare per l’identificazione del cittadino digitale. Per il corretto funzionamento del sistema online è, infatti, necessario che chiunque operi in rete sia identificato e che ogni cittadino possa utilizzare non solo uno strumento identificativo di facile uso e accesso, ma soprattutto inter-operabile e quindi riconoscibile in tutta Europa.

Comments are closed.