INNOVAZIONE-Quotarsi per crescere: parte dal Salone del Risparmio il...

ENERGIA-Wekiwi è il fornitore di energia più conveniente e...

2 aprile 2019 Comments Off on STUDIO MASTERCARD: IL MOBILE FAVORISCE L’INCLUSIONE FINANZIARIA Commerciale

STUDIO MASTERCARD: IL MOBILE FAVORISCE L’INCLUSIONE FINANZIARIA

Le soluzioni pensate per la gestione del denaro via mobile potrebbero ridurre di oltre un terzo il numero di chi non ha ancora accesso ai servizi bancari

 

I cellulari potrebbero avvicinare 607 milioni di nuovi utenti al settore finanziario.

 

L’accesso al denaro mobile rappresenta solo il primo passo verso il raggiungimentodi una reale inclusione finanziaria

 

 

Un nuovo studio condotto da Mastercard conferma il ruolo fondamentale della tecnologia mobile per migliorare l’inclusione finanziaria. Emerge infatti che nei 15 paesi che rappresentano oltre il 60% della popolazione globale che non ha accesso ai servizi bancari, 607 milioni di utenti dispongono di un telefono cellulare ma non di un conto bancario. La tecnologia mobile potrebbe quindi fornire loro un accesso immediato ai vantaggi concessi dall’inclusione finanziaria.

 

Ann CairnsVice Chairman di Mastercard, sottolinea però un’importante conclusione chiave della ricerca: “Fornire esclusivamente l’accesso ai servizi finanziari non è sufficiente. Per ottenere un impatto reale, le persone devono anche utilizzarli attivamente”. Infatti, a livello globale, il 20% delle persone con un conto bancario tradizionale o via mobile non lo ha usato per più di un anno, mentre sempre più persone usano il proprio account occasionalmente.

 

Inoltre, la ricerca sottolinea testualmente che “la battaglia per l’inclusione non riguarda la creazione di comportamenti o di mercati completamente nuovi. Né si tratta di fornire un accesso semplice al sistema finanziario. Al contrario, riguarda il modo in cui operatori in buona fede e fornitori regolamentati possono fare un lavoro migliore per superare la concorrenza del settore informale”.

Comments are closed.