SOSTENIBILITA’-Tessile: innovazione, trasparenza e risparmio al “Transparent as...

PROFESSIONISTI-Amministratori di condominio: l’obbligo di formazione vale per tutti

19 novembre 2015 Comments Off on STARTUP-Scent: candidata al Premio Marzotto, applica i nano-sensori al pre-screening oncologico Dalla home page

STARTUP-Scent: candidata al Premio Marzotto, applica i nano-sensori al pre-screening oncologico

Il nome della startup deriva dall’acronimo della tecnologia brevettata, ovvero “SemiConductor-based Electronic Network for Tumors”: una realtà nata in ambito universitario, volta a progettare, testare, produrre e commercializzare strumenti di screening per rivelare formazioni tumorali attraverso analisi di variazioni chimiche nelle composizioni dei gas emessi dal corpo, quali marker di possibili patologie.

Grazie all’impiego di nuovi materiali e di nuove tecniche di sintesi, l’obiettivo è di fornire dispositivi portatili, a costo contenuto e di semplice utilizzo anche da parte di personale non qualificato grazie ad un software dedicato in grado di elaborare i dati e fornirne gli esiti. Con il prototipo “A1”, Scent si è ora aggiudicata un posto tra i 5 finalisti del Premio Gaetano Marzotto 2015 candidati a vincere il “Premio per l’Impresa”, che prevede un riconoscimento di 300.000 euro in denaro e un percorso di affiancamento in Fondazione Cuoa del valore di 25.000 euro.

Importanti le ricadute sociali sia dal punto di vista del perfezionamento dell’attuale sistema di pre-screening, sia da quello della riduzione dei costi a fronte della spesa per medicinali e cure per combattere stadi gravi o degenerativi.

Lo  strumenti di pre-screening Scent A1

Lo strumenti di pre-screening Scent A1

Attualmente Scent A1 sta completando la fase di test preliminari in collaborazione con i reparti di chirurgia, radiologia e gastroenterologia di alcune strutture ospedaliere partner con l’obiettivo di ottenere dati statistici solidi che permettano di ottenere la certificazione medica dello strumento a livello europeo.

Successivamente verranno prodotti i sensori e sviluppato il software necessario al funzionamento, la sperimentazione del quale avverrà in Italia e Francia, per poi spostarsi in Inghilterra dove sono già avviati i contatti con l’università del Kent.

SCENT S.r.l è costituita da un Comitato Scientifico coordinato dal Dott. Cesare Malagù ed è composto dal gruppo di ricerca del Laboratorio di Sensori (LS) dell’Università di Ferrara. Esso comprende, sia membri nuovi (Dott. Giulia Zonta, Dott. Andrea Gaiardo, Dott. Nicolò Landini), che membri facenti parte di un gruppo già consolidato attraverso anni di esperienze nello studio, nella fabbricazione e nel test di materiali con strutture di dimensioni nanometriche, per la realizzazione di sensori chemoresistivi a film spesso (la chemoresistività è la capacità di modificare la resistenza elettrica in funzione delle reazioni chimiche superficiali), basati su ossidi metallici nano-strutturati (Dott. Sandro Gherardi, Dott. Alessio Giberti). La collaborazione relativa al progetto è iniziata nel gennaio 2013.

SCENT ha ottenuto i seguenti riconoscimenti e premi:

  • UnifeCup 2013, Business Plan Competition (1° posto)
  • StartCup Emilia Romagna 2014 (accesso al PNI e un anno di incubazione presso SIPROCUBE, Ferrara)
  • Premio Franci@INNOVazione, Start-Up dell’Ambasciata di Francia, Consegna dell’attestato, 2 Febbraio 2015, Palazzo Farnese (ROMA)

 

Il Premio Gaetano Marzotto, promosso e ideato da Associazione Progetto Marzotto, ha durata decennale. Il Progetto Marzotto nasce per creare, attraverso una serie di azioni diversificate, un nuovo tessuto sociale (www.progettomarzotto.org), il Premio Gaetano Marzotto ne è un’appendice, con l’obiettivo di individuare e promuovere lo sviluppo di nuove idee imprenditoriali, in grado di rispondere a criteri di sostenibilità economico-finanziaria e generare al tempo stesso benefici concreti per il territorio italiano, in primis occupazionali.

Premio Gaetano Marzotto è un’iniziativa promossa da Associazione Progetto Marzotto
Con il patrocinio di

Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali
Presidenza del Consiglio, Agenzia per l’Italia Digitale 

Presidenza del Consiglio, Ministero dello Sviluppo Economico

CNA – Confederazione Nazionale dell’Artigianato e della Piccola e Media Impresa
CRUI – Conferenza dei Rettori delle Università Italiane

Padiglione Italia Expo 2015
Unioncamere 


 

Comments are closed.