IMPRESE-Crowdfunding: Soisy,la campagna equity crowdfunding raggiunge il risultato in...

EMILIA ROMAGNA-Opportunità: Romania, una scelta strategica

9 novembre 2018 Comments Off on STARTUP-Saally: aiuta le piccole aziende a digitalizzarsi Dalla home page

STARTUP-Saally: aiuta le piccole aziende a digitalizzarsi

La start up italiana conquista la più grande fiera tecnologica del mondo con
un’idea ambiziosa: aiutare le piccole aziende a digitalizzrsi.
Saally ha presentato al Web Summit, imperdibile appuntamento per il mondo della
tecnologia, l’innovazione che sta portando nel mondo della consulenza e del social
media marketing.
Un’innovazione che è già realtà: nata lo scorso gennaio, sta già servendo 200 aziende in
Italia e conta entro il 2019 di assisterne oltre 1500. Una previsione di crescita sostenuta da
un gruppo di 8 giovani e agguerriti ragazzi e dal supporto della tecnologia e
dell’intelligenza artificiale.
La neonata start up vuol rispondere concretamente ad un bisogno che accomuna tanti
piccoli imprenditori, ben il 62 per cento, che vorrebbero sfruttare i social ma non sanno
come fare.

In Italia, chi gestisce un’attività non ha tempo da dedicare alla promozione online del
proprio business e, soprattutto, non è “nativo digitale”. Ha, quindi, bisogno di assistenza
per poter trarre profitto dai social, in particolare da Facebook.
Saally è riuscita a intercettare questo bisogno e ad offrire un servizio innovativo: una
consulente virtuale che aiuta le piccole imprese a trovare nuovi clienti, utilizzando la loro
pagina Facebook.
Un’app semplice da usare su pc e smartphone che, collegandosi alla pagina dell’azienda,
identifica il cliente ideale e suggerisce cosa postare per coinvolgerlo e fidelizzarlo. In
questo modo i clienti potenziali diventano reali!!

“Saally esiste perché è frutto del suo stesso successo – dichiara l’ideatore Giuseppe Egitto
a RTP, la televisione nazionale portoghese. Avevo problemi con i consulenti tradizionali per
promuovere le mie aziende su Facebook. Con il mio socio Luca abbiamo creato il primo
prototipo di Saally. Ha funzionato così bene che i ricavi ottenuti ci hanno permesso di
finanziare il primo anno di sviluppo”.
Il Web Summit ha dimostrato grande interesse verso la vision di Saally e il suo modello di
business: centinaia di visitatori, incontri con investitori internazionali e confronti con esperti
d’intelligenza artificiale che hanno riconosciuto il vantaggio offerto da Saally ai piccoli
imprenditori che potranno così competere ad armi pari con i colossi del digital.
Un bilancio estremamente positivo. Appuntamento a Lisbona nel 2019.

www.saally.com

Comments are closed.