INCUBATORI-Nato Wylab: a Chiavari per startup del settore sport...

LAVORO-Confimi Industria: presentata interrogazione al ministro Poletti

5 febbraio 2016 Comments Off on STARTUP-Right Hub: con Isnet parleranno di social procurement a Milano il 10 febbraio Dalla home page

STARTUP-Right Hub: con Isnet parleranno di social procurement a Milano il 10 febbraio

Quasi 9 aziende profit su 10 (l’88,1%) si dichiarano disponibili a valutare offerte di prodotti e servizi di cooperative e imprese sociali. È uno dei dati principali emersi dalla prima indagine condotta in Italia sul social procurement, che Right Hub e ISNET presenteranno a Milano il 10 febbraio 2016 (Hotel Principe di Savoia, Piazza della Repubblica 17, inizio ore 17.00).

Locndina

Locndina

Social procurement è un termine ancora poco conosciuto nel nostro Paese, ma largamente utilizzato all’estero: indica i rapporti di fornitura avviati da imprese profit con realtà del Terzo settore.

È un ambito nel quale in Italia si contano numerose esperienze significative: l’indagine ha messo in evidenza che sono proprio le aziende che hanno già come fornitori cooperative e imprese sociali a dimostrare maggiore disponibilità ad intensificare il rapporto in un’ottica di partnership.

Insomma, c’è interesse da parte delle aziende private verso il mondo dell’economia sociale.

Il social procurement si propone come un terreno ideale per unire il profit e il non profit.

Per le organizzazioni del Terzo settore è uno stimolo a sviluppare competenze manageriali e operative in termini di efficienza e professionalità, necessarie per proporsi alle aziende come potenziali fornitori e per trovare nuove occasioni di business.

Per il settore profit è un’opportunità di imparare a conoscere un mondo spesso inesplorato, che è invece capace di offrire prodotti e servizi di qualità coniugando la dimensione economica con quella sociale.

All’incontro del 10 febbraio 2016 a Milano (gratuito e aperto al pubblico, per motivi organizzativi è richiesta la prenotazione su www.righthub.it/social-procurement-10-febbraio-2016, per seguire su Twitter #socialprocurement).

Discuteranno grandi aziende (Ikea Italia, AirPlus International) che hanno sviluppato significative esperienze di collaborazione con imprese e cooperative sociali e autorevoli rappresentanti del mondo dell’economia sociale in Italia come Giuseppe Guerini, Portavoce dell’Alleanza delle Imprese Sociali.

 

 

Foto di apertura: Luca Guzzabocca, GM della startup innovativa a vocazione sociale nata per supportare tutto il Terzo Settore dal punto di vista dell’efficienza innovativa e per lo sviluppo e l’accelerazione dell’economia sociale.

Portale  Right Hub matching

RIGHT HUB® (www.righthub.it) è una start-up innovativa nata per supportare l’efficienza operativa di tutte le organizzazioni non profit, per la costruzione di un proprio sistema di competenze e di relazioni, in grado di favorire una più fruttuosa e organica integrazione con il mercato profit. RIGHT HUB Matching è il portale online con circa 8000 organizzazioni presenti, creato per l’incontro domanda-offerta tra imprese sociali e imprese profit.

ISNET (www.impresasociale.net) è una Associazione costituita nel 2007 che dialoga con un network di 1233 imprese sociali con l’obiettivo di sostenere lo sviluppo delle imprese sociali favorendone le relazioni con gli stakeholders e i processi di innovazione e diversificazione dei servizi. A tal fine, ISNET realizza studi e ricerche per identificare opportunità da offrire al proprio network. L’Osservatorio ISNET sulle imprese sociali è ad oggi l’unica indagine in Italia con serie storiche e indicatori costantemente aggiornati.

Comments are closed.