SALONE D’IMPRESA-14^ Edizione Plenaria: appuntamento a Padova il...

BANCHE-La Bcc di Busto Garolfo e Buguggiate fonda la...

6 maggio 2016 Comments Off on STARTUP-Qurami: scelta da Trenitalia per “saltare la fila” Dalla home page

STARTUP-Qurami: scelta da Trenitalia per “saltare la fila”

Oltre 300 mila download in quattro anni di vita. E’ il record di Qurami, startup italiana, fondata nel 2011 a Roma dall’ingegnere informatico Roberto Macina, inclusa tra le 40 Best Italian Startups da TechCrunch nel 2013.

La società,  finanziata da tre investitori – Unicredit Start Lab, LVenture, Italian Angels for Growth, a cui si aggiungono altri private angel, ha raggiunto un valore stimato superiore a un milione di dollari.

Il suo punto di forza? Aver messo a punto un sistema per evitare agli utenti di fare la fila in alcuni degli uffici più frequentati dagli italiani. Sono oltre 300 le collaborazioni strette ad oggi da Qurami: tra queste  Enel, Wind, i comuni di Roma, Milano, Firenze e Trieste, la Camera di Commercio di Milano, l’ufficio tasse di Torino, le università di Roma e Padova e una serie di ospedali e uffici di sanità pubblica.

Ultima collaborazione quella con Trenitalia, che ha infatti scelto la startup romana per andare incontro ai propri utenti: come descritto sul sito, scaricando l’applicazione gratuita sarà infatti possibile “ottimizzare i tempi di attesa in biglietteria”. O meglio, farla prima di arrivare in stazione.

In seguito a questo accordo, l’app sarà disponibile nelle dieci principali stazioni italiane di Roma, Milano, Torino, Napoli, Venezia, Bologna e Firenze.

“La nuova partnership con Trenitalia è un grande traguardo per Qurami”, ha detto Roberto Macina, fondatore e CEO dell’azienda. “Oltre alla soddisfazione per noi, credo che questo sia anche un bel segnale per l’intero ecosistema delle startup italiane. Oggi un numero crescente di aziende, istituzioni e banche si rivolgono ai servizi offerti dalle startup. E noi siamo orgogliosi di essere in prima fila tra le nuove imprese di giovani che stanno avviando questo percorso che potrà portare benefici a tutti” ha concluso Macina.

Fonte:Wall Street Italia

Comments are closed.