INNOVAZIONE-BoxTomorrow: arriva il testamento online che protegge i dati

LIBRO-“Il Bivio, sogni e speranze dei giovani italiani in...

10 novembre 2015 Comments Off on STARTUP-Likibu: intervista al presidente e cofondatore Jemma Dalla home page

STARTUP-Likibu: intervista al presidente e cofondatore Jemma

Abbiamo già parlato della startup Likibu, nata in Francia nel gennaio di quest’anno, grazie alla quale è possibile comparare oltre 2,5 milioni di affitti di casa vacanze provenienti da 25 siti partner, tra cui quelli del Gruppo HomeAway, Booking, Wimdu e altri leader del settore dell’home sharing.

Abbiamo rivolto alcune domande al presidente e cofondatore Aurélien Jemma ( a destra nella foto), tra l’altro ideatore del nome Likibu formato dalla crasi di due parole di lingua swahili: Likiizo (che significa vancanze) + Karibu (che traduce il termine benvenute).

Likibu si basa su un algoritmo che prende in considerazione diversi parametri quali il prezzo, la localizzazione, l’affidabilità dell’alloggio, le disponibilità future e i commenti degli altri viaggiatori. Grazie a Likibu.com, l’internauta può stare certo di ricevere di fare la scelta giusta al miglior prezzo. Non appena l’utilizzatore seleziona l’alloggio, la piattaforma lo reindirizza verso il sito presso il quale è stata pubblicata l’annuncio prescelto dove potrà concludere la transazione.

 

Il motore di ricerca Likibu.com è simile ai comparatori di voli e di hotel: agisce da intermediario e permette  di trovare l’affitto vacanze che corrisponde alla propria ricerca  e al prezzo più conveniente. In cosa Likibu è innovatore?

C’erano già moltissimi comparatori di viaggi ma nessun sito era specializzato nella ricerca di affitti vacanze di breve durata. Per questo motivo, sull’esempio dei comparatori di voli o di hotel Likibu è l’intermediario che permette agli utenti di trovare in maniera affidabile, rapida e gratuita l’affitto vacanze che corrisponde ai loro criteri al miglior prezzo.

Come funziona?

Il funzionamento è molto semplice : basta che l’internauta inserisca la destinazione, le date del suo viaggio e il numero di persone per vedersi apparire tutti gli alloggi disponibili.

Noi compariamo in un’unica ricerca i nuovi siti dell’economia collaborativa, i siti tradizionali di annunci fra privati, i siti professionali e le residenze turistiche. In totale, l’utilizzatore ha accesso a più di 2,5 milioni di affitti per le vacanze in tutto il mondo.

Quante persone si collegano?

Contiamo circa 100 mila visitatori mensili e il nostro attuale mercato leader risiede in Francia.

Chi sono i fondatori e da cosa è nata quest’idea?

Likibu.com è stata creata da Guillaume Terrain, uno sviluppatore autodidatta che ha più di 10 anni di esperienza sui siti comparatori e da me (Aurélien Jemma) che mi sono specializzato in marketing digitale dopo gli studi di impresa.

In seguito alla moltiplicazione dei nuovi siti dell’economia collaborativa che ha introdotto un’alternativa  supplementare nel settore dell’affitto vacanze, noi abbiamo voluto rispondere al bisogno di confrontare che era diventato indispensabile.

In effetti, il bisogno di comparare è fondamentale per gli internauti, che consultano in media 38 siti di viaggi durante i 45 giorni precedenti alla loro prenotazione. Gli utenti hanno l’abitudine di confrontare voli, hotel e soggiorni: presto avranno la stessa abitudine anche per quanto riguarda gli affitti di breve durata.

Dopo la Francia, Likibu è ora presente in Italia. Quali saranno le prossime tappe?

Come i nostri competitors, al momento del nostro lancio puntavamo principalmente al mercato locale francese. Ora invece siamo pronti per espanderci e prevediamo di rinforzare la nostra posizione in Europa. Per questo motivo stiamo costruendo un team che si focalizzi sul mercato italiano (Likibu.it) e presto faremo la stessa cosa anche in Spagna e in Germania. In tutti I casi, Likibu è già presente in Italiano, Francese, Inglese, Tedesco e Spagnolo.

Sono previsti ulteriori sviluppi del sito?

Abbiamo talmente tanti progetti che sarebbe difficile approfondirli tutti in questa sede ! Noi lavoriamo principalmente per migliorare ancora la qualità della ricerca con i nostri partner, in modo da offrire la migliore esperienza di utilizzo al nostro internauta.

Attualmente da chi è composto lo staff e quante persone lavorano a Likibu? 

Il nostro team di lavoro è attualmente costituito da 5 persone, ma siamo alla ricerca di nuovi profili per accelerare il nostro sviluppo.

Comments are closed.