CROWDFUNDING-AmbiensVR: campagna su Mamacrowd per raccogliere € 180mila e...

STARTUP-Tavolo Giovani Digitale: iDROwash invitata come speaker al dibattito...

15 febbraio 2017 Comments Off on STARTUP-Impact Hub Milano: domani, 16 febbraio, presenta le giovani imprese in portafoglio ai potenziali investitori nel suo primo Investor Day News

STARTUP-Impact Hub Milano: domani, 16 febbraio, presenta le giovani imprese in portafoglio ai potenziali investitori nel suo primo Investor Day

Il 16 febbraio giovani imprese eccellenti che hanno concluso il percorso di incubazione del programma IHM Acceleration insieme alle startup vincitrici di altri programmi quali #Natiper, South for Tomorrow e il Premio Marzotto si presenteranno ai potenziali investitori. Milano, 14 febbraio 2016. Impact Hub Milano, incubatore certificato focalizzato sull’innovazione sociale e spazio di coworking, organizza il suo primo Investor Day che si terrà giovedì 16 Febbraio presso la sede di Via Aosta, 4 dalle 9.30 alle 11.30.

L’evento corona un 2016 particolarmente intenso per l’incubatore che ha visto concludersi positivamente diversi programmi di selezione di startup: il primo programma proprietario di incubation for equity IHM Acceleration nonché #Natiper in collaborazione con Axa e South for Tomorrow in partnership con Axa Italia e Banca Monte dei Paschi di Siena. I tempi sono diventati dunque maturi per presentare una serie di promettenti giovani imprese a potenziali investitori quali fondi di venture, investitori privati, business angel, family office e aziende. Protagoniste dell’Investor Day saranno le startup vincitrici di IHM Acceleration Feat Food, GoBee, Delizialy, Wishraiser, avendo già concluso il loro percorso di incubazione, nonchè la vincitrice di #Natiper Mivoq, Pharmap che si è aggiudicata la prima posizione in South for Tomorrow, M3datek, vincitrice di una categoria del Premio Marzotto e XMetrics.

Queste startup stanno cercando finanziamenti oltre i 200.000 Euro per dare linfa ai propri programmi di sviluppo. Faranno parte dell’iniziativa, pur non essendo attualmente alla ricerca di supporto finanziario, anche BiiHar – premio della giuria nel concorso di IHM Acceleration – e Talents Venture, finalista del Premio Marzotto. “L’attività che abbiamo sviluppato nel 2015 ha portato molti frutti e siamo ora in grado di presentare agli investitori un portafoglio di startup che propongono idee di business originali e con buon potenziale di ritorno”, ha affermato il Presidente e CEO di Impact Hub Milano Marco Nannini. “Siamo particolarmente soddisfatti del riconoscimento che stanno avendo imprese che operano in maniera innovativa in settori quali la salute, l’alimentazione sostenibile e lo sport confortando l’idea che i business sostenibili

Le startup partecipanti all’Investor Day

FeatFood è un servizio di Food Delivery integrato di pasti gourmet, sani e bilanciati. Tramite la sua piattaforma consente di ricevere un piatto singolo o una dieta bilanciata direttamente a casa o in ufficio e garantisce la possibilità di seguire un programma fitness e di allenamento creato su misura venendo seguiti e consigliati da un team di professionisti esperti. (Startup vincitrice programma IHM Acceleration)

M3DATEK (WRAP) si basa sulla bioprinting activity per la stampa 3D di materiali per riparare e rigenerare i tessuti. Il progetto sviluppa un dispositivo medico, come un cerotto, capace di accelerare la cura delle lesioni croniche e che viene riassorbito dalla pelle. (Startup vincitrice della sesta edizione del Premio Marzotto, categoria “dall’idea all’impresa”

Wishraiser è una piattaforma online di Lottery Benefiche dove Celebrities, Influencer e prestigiose aziende potranno indire campagne di raccolta fondi in favore delle proprie organizzazioni non profit preferite, attraverso un innovativo modello basato sul sistema della lotteria. (Startup vincitrice programma IHM Acceleration)

GoBee sviluppa dispositivi robotici per le riprese video con Sport&Action Camera e Smartphone. Gobee introduce delle nuove soluzioni che fanno uso della robotica e dell’intelligenza artificiale per ottenere prodotti che rendano la ripresa dei video ancora più facile. Il primo prodotto di Gobee si chiama Gobee Director ed è un dispositivo meccatronico che consente a tutti di realizzare riprese video appassionanti ed entusiasmanti utilizzando lo stesso linguaggio di ripresa cinematografico che utilizzerebbe un vero regista. (Startup vincitrice programma IHM Acceleration)

Pharmap è un servizio che consente di selezionare qualsiasi prodotto, farmaco, prescrivibile o non, dalla banca dati della Farmacia, utilizzando smartphone/PC/Numero Verde, di acquistarlo e di incaricare un “Pharmapper” al ritiro degli stessi; quest’ultimo si recherà in Farmacia e, munito di apposita delega elettronica, ritirerà i prodotti scelti dal paziente e li consegnerà all’indirizzo selezionato, in meno di 45 minuti dalla richiesta. (Startup vincitrice del programma #SouthforTomorrow)

Mivoq è la prima azienda a rendere accessibile a tutti la sintesi vocale personalizzata. Tramite la registrazione di 100 frasi (in meno di un’ora), Mivoq è in grado di ricreare un modello digitale capace di convertire qualsiasi messaggio in voce, con il timbro e l’intonazione dell’utente. Il target principale è costituito dalle persone affette da SLA che rischiano di perdere la capacità di parlare. (Startup vincitrice del programma #NatiPer)

Delizialy è la prima piattaforma italiana crowd dedicata alla ristorazione gourmet. Delizialy vuole cambiare il modo di uscire a cena dei milanesi permettendo ai tanti appassionati di cibo di vedere realizzate le proprie esperienze gastronomiche dei sogni, da scegliere tra le proposte di menù inedite presentate da chef di talento. (Startup vincitrice programma IHM Acceleration)

XMetrics, la rivoluzione tecnologica nel mondo del nuoto, il primo e più innovativo activity tracker per nuotatori, siano essi professionisti o amatori. Algoritmi proprietari, uniti alla tecnologia e al posizionamento brevettati, sono in grado rilevare con una precisione assoluta una serie di dati quali la frequenza di bracciata, l’ampiezza di bracciata, i tempi o lo stile nuotato, ricavando poi indici di efficienza per aiutare gli atleti a migliorare in ogni fase dell’allenamento.

Startup non in Funding – Pitch 3 minuti

BiiHar è un sistema che aiuta a migliorare lo stile di vita delle persone obese che hanno già intrapreso un percorso di dimagrimento. In aggiunta, BiiHar facilita ed incentiva la comunicazione tra professionisti che collaborano nello stesso team ed i pazienti che vogliono guarire dall’obesità. (Startup vincitrice del premio della giuria del programma IHM Acceleration)

Talents Venture sostiene e finanzia gli studenti più talentuosi d’Europa con un innovativo strumento che permette di legare il costo dell’istruzione allo stipendio futuro della persona. All’aiuto finanziario è affiancato un ecosistema di servizi aggiuntivi per accompagnare i talenti in un percorso di crescita personale e professionale. (Startup finalista della sesta edizione del Premio Marzotto, categoria “dall’idea all’impresa”)

Comments are closed.