LAVORO-Trovarlo: il network marketing è un’opportunità, ecco il profilo...

CROWDFUNDING-La casa solare degli studenti de La Sapienza di...

7 luglio 2017 Comments Off on STARTUP-Exteryo Srl: la tecnologia si indossa e incontra la moda Dalla home page

STARTUP-Exteryo Srl: la tecnologia si indossa e incontra la moda

Exteryo Srl annuncia di aver lanciato sul mercato dei nuovissimi bracciali in tessuto elastico dotati di tecnologia RFID e NFC che,  grazie alla particolarità del supporto in tessuto, permettono di unire i benefici tecnologici al design e all’estetica caratteristici del Made in Italy.

In un mondo sempre più focalizzato su smartphone e pagamenti con carte di credito contactless, la giovane start-up Exteryo Srl ha deciso di proporre in questi giorni sul mercato un nuovo bracciale digitale dotato delle più moderne tecnologie NFC e RFID. Con questa nuova idea Exteryo Srl si pone come obbiettivo quello di proporre un prodotto che, oltre a sfruttare i vantaggi derivanti dalla tecnologia digitale, possa essere indossato con piacere dalle persone, puntando a diventare un elemento di fashion nel mondo del wearable.

Il supporto in tessuto infatti, a differenza dei prodotti in silicone già in commercio, può essere completamente personalizzabile in quadricromia tramite stampa sublimatica, dando quindi vita a svariate composizioni artistiche che spingano i cienti a indossare il bracciale anche come elemento di bellezza e non solo per la semplice funzione.

“Negli ultimi anni stiamo assistendo a una rapida crescita delle tecnologie wearable, e in questo contesto il nostro nuovo prodotto si pone come elemento di rinnovamento perchè permette di svolgere la funzione per cui viene utilizzato, senza sacrificare il lato estetico e di comodità per chi lo indossa”, sostiene Michele Zanesi,  responsabile comunicazione di Exteryo Srl che aggiunge: “puntiamo a presentare i nostri prodotti sia in settori estremamente recettivi come palestre o parchi acquatici, ma anche a sviluppare l’utilizzo del bracciale in altri ambiti come nel promozionale e nel fashion”.

Grazie alla sua estrema versatilità, il bracciale digitale di Exteryo si pone come strumento utilizzabile in svariati ambiti e settori. Oltre a contatti già avviati con il mondo di piscine e palestre, nel quale i bracciali sono già utilizzati per il controllo accessi, Exteryo Srl ha appena presentato due nuovi progetti nel quale il bracciale digitale assume una nuova concezione.
Il primo progetto mira a portare su larga scala anche in Italia l’utilizzo dei bracciali RFID come strumento cashless ai grandi festival ed eventi, ovvero come carta prepagata sul quale caricare un credito spendibile all’interno di una determinata eventi, permettendo così di evitare le code in cassa e velocizzare i pagamenti.

Il secondo progetto invece, denominato “Exteryo City”, punta a trasformare il bracciale digitale in un oggetto da collezione o in un souvenir nel quale verrà caricata sulla memoria del chip NFC un contenuto multimediale (es. Un video) visualizzabile con l’utilizzo di un qualsiasi smartphone Android dotato di funzionalità NFC. Un souvenir di ultima generazione da acquistare durante i propri viaggi.

 

Exteryo Srl è una giovane start-up con nata nel gennaio 2016 con sede a Villasanta, in provincia di Monza-Brianza, e si specializza nella produzione di tag RFID e NFC su supporti tessili. 
Ulteriori informazioni relative all’azienda sono disponibili sul sito www.exteryo.com

Comments are closed.