TRASPARENZA – Presidenza italiana dell’Ue: Transparency International Italia, ...

LAVORO – Infermieri e poliziotti chic? Al via la...

13 novembre 2014 Comments (0) News

STARTUP – Edison Start: premio all’innovazione con le menzioni speciali

Una pioggia di idee e progetti: tra gli 841 partecipanti a Edison Start le idee ritenute meritevoli sono state molte, tanto da individuare, oltre ai tre vincitori, anche altrettante menzioni speciali, una per ogni categoria.

Per la categoria energia, TortellinoHPC: un server con un sistema di raffreddamento a immersione in un liquido isolante; per la categoria sviluppo sociale e culturale, Horus: un dispositivo per aiutare le persone cieche e ipovedenti nella vita quotidiana; per le smart communities: Traipler, una piattaforma di videomarketing turistico.

Menzione speciale categoria Energia:

TortellinoHPC, High Performance Computing, e un prototipo di cluster (un computer ad elevate prestazioni) costruito con un sistema energetico ad alta efficienza, che permette di consumare meno e calcolare piu velocemente. La rivoluzione principale di TortellinoHPC e il sistema di raffreddamento. I computer sono completamente immersi in un fluido dielettrico (liquido isolante) in grado di ridurre drasticamente il consumo di energia per il raffreddamento e abbattere totalmente il rumore.

Progetto realizzato da Ser Tec s.r.l. (piccola impresa) – Bologna Capoprogetto: Mirko Sileo

Menzione speciale Smart Communities:

Traipler e una piattaforma di video marketing turistico. Si tratta della promozione di attivita turistiche locali attraverso la produzione di video, grazie all’attivazione di una rete di videomaker in tutta Italia. L’obiettivo e valorizzare il patrimonio italiano, attraverso una tecnologia innovativa, senza alti costi, ne’ supporti tecnologici invadenti. Traipler – The traipler of your trip (Il trailer della tua esperienza) e un portale web che tramite un servizio di video-format consente di proporre l’anteprima di un’esperienza di viaggio. Traipler vuole creare un nuovo linguaggio di comunicazione turistica che semplifichi la fase di ricerca e consultazione on line della meta prescelta creando un canale diretto tra chi propone una nuova esperienza di viaggio e chi ne fa richiesta.

Progetto realizzato da Traipler srl (start up) – Putignano (Bari)- Capoprogetto: Christian Muolo

Menzione speciale categoria Sviluppo Socio Culturale:

Horus e un dispositivo assistivo in grado di aiutare persone cieche e ipovedenti nello svolgimento delle attivita quotidiane. Horus osserva la scena tramite le sue due telecamere e comunica all’utente cio che vede, tramite sintesi vocale. Attraverso tre pulsanti, oppure comandi vocali, l’utente potra comunicare con Horus e porgli richieste riguardo la scena osservata, ottenendo preziose informazioni altrimenti difficili da reperire.

Progetto realizzato da un team composto da: Saverio Murgia (Capoprogetto) – Savona – Luca Nardelli – Benedetta magri


Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.