LAVORO-5 errori da non commettere quando lo si cerca:...

INNOVAZIONE-Accordo Talent Garden e Cisco Italia: per promuovere la...

25 maggio 2016 Comments Off on STARTUP-Associazione Italia-Cile: Camera di Commercio diventa partner del programma Start-up Chile News

STARTUP-Associazione Italia-Cile: Camera di Commercio diventa partner del programma Start-up Chile

L’Associazione Italia – Cile, in vista di essere riconosciuta come Camera di Commercio italo – cilena, ha concluso un accordo con il programma di investimenti innovativi del governo cileno Start-up Chile.

Sofia

Sofia Del Sante

Nel corso dell’incontro tenutosi oggi, il Presidente di Italia – Cile, Massimiliano Sammarco, il Segretario Generale, Nicola Francione insieme con una rappresentanza dei Comitati Tecnici di Innovazione, Comunicazione e Cooperazione internazionale, hanno incontrato Sofia Del Sante, Impact e Network director di StartUp Chile (http://startupchile.org/about/), per un approfondimento delle sinergie tra l’organismo promosso dal Governo cileno e la associazione italiana di amicizia e di implementazione del business Italia -Cile.

StartUp Chile è una realtà di eccellenza nel mondo dell’innovazione e dello sviluppo dei progetti internazionali. Il programma, promosso dal Governo cileno, è capace di attirare a Santiago del Cile ogni anno tra le 200 e le 250  StartUp provenienti da ogni parte del mondo e rappresenta una piattaforma importante per la ricerca di capitali stranieri e l’internazionalizzazione delle start-up già dalla fase early stage.

L’incontro ha dato vita ad un accordo formale tra StartUp Chile e la futura Camera di Commercio, alla presenza di funzionari dell’Ambasciata del Cile, basato su tre punti: in primo luogo Italia – Cile sarà  partner di StartUp Chile per l’Italia, con uno sportello che promuoverà l’ingresso degli innovatori italiani al programma cileno; in seconda battuta, Italia – Cile svolgerà attività assistenza tecnica per gli imprenditori/innovatori cileni (e non solo) del programma StartUp Chile per l’ingresso, inserimento, approccio al mercato italiano e della UE; da ultimo, Italia – Cile in stretto contatto con i progetti e le iniziative di StartUp Chile, avvierà una rete di collaborazione tecnica e formativa per il settore Innovazione, Ricerca e Sviluppo tra i due Paesi, e di li per i paesi del Latam e della Ue.

“Ad oggi – dichiara Massimiliano Sammarco, Presidente dell’Associazione Italia – Cile – solo l’1% dei progetti presentati a Start-up Chile proviene dall’Italia, dove spesso gli start upper si scontrano con troppa burocrazia e pochi incentivi. L’alternativa di affidare le proprie idee a StartUp Chile rappresenta una soluzione concreta per moltissimi imprenditori italiani, giovani e meno giovani, e la nostra Associazione li supporterà nella fase di presentazione dei progetti”.

 

Comments are closed.