TRASPORTI – Aeroporti di Milano, il Sottosegretario D’Angelis risponde...

WELFARE – Nuovo Isee: nuovo sistema per le agevolazioni...

17 giugno 2013 Comments (0) News

SOSTENIBILITA’ – Borgo Futuro: prima edizione di Libro Futuro, il Forum dell’Editoria Green

La terza edizione di Borgo Futuro, il festival dedicato alla sostenibilita ambientale, sociale ed economica che si svolgera a Ripe San Ginesio (MC) dal 5 al 7 luglio, ospitera la prima edizione di Libro Futuro, il forum dell’editoria green. Ripe San Ginesio, pur essendo un comune di soli 800 abitanti, e un borgo e ad alta vocazione ambientale.

Oltre agli interventi green dell’amministrazione, durante i giorni di manifestazione, saranno attivate ulteriori misure come cibi a km 0, stoviglie biodegradabili, carpoolinge giochi per bambini ealizzati con materiale di riciclo che trasformeranno Ripe nel borgo piu ecosostenibile d’Italia.

Al centro dell’iniziativa saranno i processi d’innovazione in campo editoriale che riguardano sia l’avvento di nuovi supporti a basso impatto ambientale, come gli e-book, sia le nuove forme di produzione, distribuzione e commento nell’epoca del social network.

image_6L’iniziativa prevede incontri con gli autori e dibattiti insieme ad esperti coordinati da Marco Fratoddi (direttore di Nuova Ecologia, il mensile di Legambiente) e da Massimo Roccaforte (direttore editoriale di Nda Press). Borgo Futuro ospitera inoltre il seminario estivo della FIMA, Federazione Italiana Media Ambientali, insieme ai giornalisti di Marche, Abruzzo e Umbria per condividere i nuovi modelli d’interazione con i lettori e consolidare nell’opinione pubblica la cultura della sostenibilita.

“Anche l’editoria si evolve nella direzione della green economy – ha precisato Marco Fratoddi. “Questo processo si realizza attraverso l’innovazione tecnologica ma implica, allo stesso tempo, una maniera diversa d’immaginare le relazioni fra autore, lettori e testo. E una metamorfosi che vogliamo osservare da Borgo Futuro perche gli strumenti della formazione appartengono a pieno titolo al cammino verso la sostenibilita”.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.