WEEKEND-Val Brembana: dal 25 maggio ritorna Erbe del Casaro

ALBERGHI-Nuova gamma tv: Philips Oxigen

27 maggio 2013 Comments (0) Commerciale

SICUREZZA IT-Kaspersky: premiato Anti-Virus 2013

Kaspersky Anti-Virus 2013 e stata insignita del riconoscimento Advanced+ da AV-Comparatives per gli eccellenti risultati ottenuti nei test a maggio 2013. I test hanno l’obiettivo di valutare l’impatto del software di sicurezza sulle prestazioni del PC.

Il principale obiettivo di ogni prodotto antivirus e proteggere il computer degli utenti da ogni tipologia di minaccia informatica. Per fare questo, il prodotto esegue numerose operazioni sul sistema operativo, che possono influire sulla produttivita di questo.

Oltre al prodotto di Kaspersky Lab, hanno partecipato al test 19 soluzioni di sicurezza e le prove sono state condotte sui nuovi sistemi con processore Intel Core i5 con 4GB di RAM basati su Windows 7 Professional SP1 a 64-bit. Le prestazioni del computer sono state misurate con e senza software antivirus installato e successivamente i due risultati sono stati confrontati.

Le prestazioni sono state valutate utilizzando una serie di sub-test. Gli scenari comprendevano tutte le operazioni che vengono svolte ogni giorno come scaricare file da Internet, copiare e archiviare file, installare, eseguire o eliminare applicazioni e tutte le operazioni piu comuni svolte dagli utenti. L’impatto di un prodotto antivirus sulle prestazioni del sistema sono state misurate utilizzando il software di bechmarking PC Mark 7 Professional Testing Suite.

Nei risultati complessivi riguardanti tutti gli scenari dei test, il prodotto di Kaspersky Lab ha realizzato un punteggio massimo di 90 punti, con un effetto minimo sulle prestazioni del sistema. Nel test PC Mark 7, Kaspersky Anti-Virus 2013 rimane stabilmente tra le prime posizioni: le prestazioni del sistema con il software antivirus installato sono state solo dello 0,4% inferiori rispetto a quelle del sistema senza antivirus. Questo e stato il risultato piu alto registrato durante il test. E’ interessante sottolineare che solo altri due prodotti dei 19 testati hanno ottenuto lo stesso risultato.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.