INNOVAZIONE-TEDxBologna 2016: Transition è il tema della VI edizione....

INNOVAZIONE-Start Cup Piemonte Valle d’Aosta 2016: presentati oltre 180...

5 ottobre 2016 Comments Off on RIFORME-Codice degli Appalti: Coface, le novità in un convegno al Senato. Oggi mercoledì 5 ottobre ore 14.45/ 18.00 News

RIFORME-Codice degli Appalti: Coface, le novità in un convegno al Senato. Oggi mercoledì 5 ottobre ore 14.45/ 18.00

Una giornata per fare punto sulle novità del Codice degli Appalti e per approfondire quelli che possono essere effetti e nuove opportunità della riforma sul ciclo dei pagamenti: con questi obiettivi si è svolto a Roma, presso il Senato della Repubblica, il convegno “Nuovo Codice degli Appalti, ingranaggio puntuale e certo per la crescita?” organizzato da I-Com – Istituto per la Competitività – e Banca Farmafactoring, in collaborazione con Coface ed Orrik e con il patrocinio di Acmi ed Assifact.

Il dibattito – che ha visto, tra gli altri, la partecipazione di Ernesto De Martinis (nella foto), CEO di Coface Italia quale relatore – ha approfondito i cambiamenti del Codice in seguito al recepimento delle direttive europee evidenziandone gli impatti e delineandone potenzialità e nuove sfide. “Il confronto di oggi ha rappresentato un costruttivo momento di grande condivisione”, ha sottolineato Ernesto De Martinis. “Il rinnovamento del Codice impone, infatti, serie riflessioni sulle prospettive future, anche in considerazione del fatto che l’iter di adeguamento non sarà un processo di breve durata, e richiederà una grande preparazione tecnica da parte di tutti i soggetti coinvolti. Una partita che anche il settore assicurativo è pronto a cogliere come importante momento di crescita e miglioramento”, ha concluso Ernesto De Martinis.

Cattura

 

 

 

A proposito di Coface

Il gruppo Coface, uno dei leader mondiali nell’assicurazione dei crediti, offre alle imprese di tutto il mondo soluzioni per proteggersi contro il rischio di insolvenza dei propri clienti, sia sul mercato domestico che export. Nel 2015, il gruppo, supportato dai 4.500 collaboratori, ha raggiunto un turnover consolidato di 1,490 miliardi di euro. Presente direttamente e indirettamente in 100 Paesi, assicura le transazioni commerciali di 40.000 imprese in oltre 200 Paesi. Ogni trimestre, Coface pubblica le valutazioni rischio paese per 160 nazioni, basandosi sulla conoscenza unica del comportamento di pagamento delle aziende e sulla expertise dei suoi 660 arbitri e analisti credito vicini ai clienti e debitori. In Francia, Coface gestisce le garanzie pubbliche all’esportazione per conto dello Stato francese.

Comments are closed.