LAVORO – Incentivi e agevolazioni: Cassazione, anche per chi...

MADE IN ITALY – Contributi: modifica determinazione dei criteri...

19 aprile 2013 Comments (0) News

RIFIUTI – RAEE: comunicazione annuale entro il 30 aprile 2013

Scade il 30 aprile 2013 il termine di presentazione della comunicazione annuale sulle quantita’ di apparecchiature elettriche ed elettroniche immesse sul mercato nel corso del 2012, da parte dei produttori iscritti al Registro nazionale apparecchiature elettriche ed elettroniche.

Lo prevede lo stesso D.P.C.M. 20 dicembre 2012, con il quale e stato approvato il modello unico di dichiarazione ambientale (Mud) per l’anno 2013.

Si ricorda che l’art. 13 comma 6, del D. Lgs. n. 151/2005, cosi’ come modificato dall’art. 21, comma 2, lett. e) della legge 4 giugno 2010, n. 96 e dall’art. 6 del D.M. n. 185/2007 prevedono che i “produttori di apparecchiature elettriche ed elettroniche” comunichino al Comitato di vigilanza e di controllo, con cadenza annuale – avvalendosi del modello di dichiarazione ambientale di cui alla legge n. 70/1994 – la quantita’ e le categorie di apparecchiature elettriche ed elettroniche immesse sul mercato, raccolte attraverso tutti i canali, reimpiegate, riciclate e recuperate, il quantitativo dei rifiuti raccolti ed esportati espresso in peso o, se non e’ possibile, in numero, nonche’ le indicazioni relative alla garanzia finanziaria prevista dal presente decreto.

La trasmissione dei dati puo’ essere eseguita solo per via telematica collegandosi al portale www.impresa.gov.it accessibile tramite il sito www.registroaee.it

Per la mancata, incompleta od inesatta comunicazione e’ prevista una sanzione amministrativa pecuniaria da euro 2.000,00 ad euro 20.000,00.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.