SOSTENIBILITA’ -Rendicontazione: uno strumento utile alla competitività: Acquisti &...

GOVERNO – Cdm: conferimento delle deleghe della Presidenza del...

9 aprile 2014 Comments (0) News

REGIONI – Leggi: Cdm ne esamina 9 su cui delibera la non impugnativa

Su proposta del ministro per gli Affari regionali, Maria Carmela Lanzetta, il Consiglio dei ministri di martedi 8 aprile ha esaminato nove leggi delle Regioni e delle Province autonome.

Per le seguenti leggi si e deliberata la non impugnativa:

-Legge Regione Veneto n. 2 del 07/02/2014 “Disposizioni in materia di promozione della qualita dell’assistenza sanitaria, socio-sanitaria e sociale e modifica della legge regionale 16 agosto 2002, n. 22 Autorizzazione e accreditamento delle strutture sanitarie, socio-sanitarie e sociali.”
-Legge Regione Puglia n. 1 del 12/02/2014 “Sistema regionale dell’anagrafe degli studenti”.
-Legge Regione Puglia n. 2 del 12/02/2014 “Modalita di erogazione dei farmaci e dei preparati galenici magistrali a base di cannabinoidi per finalita terapeutiche.”
-Legge Regione Abruzzo n. 9 del 12/02/2014 “Modifiche alle leggi regionali 77/1999 50/2013 59/2013 2/2014”.
-Legge Regione Friuli Venezia Giulia n. 2 del 14/02/2014 “Disciplina delle elezioni provinciali e modifica all’articolo 4 della legge regionale 3/2012 concernente le centrali di committenza.
-Legge Regione Calabria n. 5 del 20/02/2014 “Modifica alla legge regionale 18 dicembre 2013 n. 53 (Disciplina del Sistema Regionale dell’Istruzione e Formazione Professionale).”
-Legge Regione Calabria n. 6 del 20/02/2014 “Integrazione alla legge regionale 12 aprile 2013 n. 18 (Cessazione dello stato di emergenza nel settore dei rifiuti. Disciplina transitoria delle competenze regionali e strumenti operativi).”
-Legge Regione Veneto n. 8 del 21/02/2014 “Mutamento della denominazione del Comune di Brenzone, in Provincia di Verona, in quella di Brenzone sul Garda.”
-Legge Regione Veneto n. 9 del 21/02/2014 “Istituzione del nuovo Comune di Longarone mediante fusione dei Comuni di Longarone e Castellavazzo della Provincia di Belluno.”

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.