CRISI-Imprese di famiglia: solide e con risultati migliori

NOVITA’-Codice strada: multe scontate se…

14 settembre 2012 Comments (0) Approfondimenti

REGIONI-Leggi: Cdm ne esamina 25 (e ne impugna 5)

Il Consiglio dei ministri ha esaminato, su proposta del ministro degli Affari regionali, turismo e sport Piero Gnudi, 25 leggi regionali e nell’ambito di tali leggi, il Consiglio ha deliberato l’impugnativa di cinque dinanzi alla Corte Costituzionale:

– della legge Regione Campania n. 19 del 10 luglio 2012 recante “Istituzione del registro tumori di popolazione della regione Campania” che contiene alcune disposizioni in contrasto con il piano di rientro dal disavanzo sanitario;

– della legge Regione Lombardia n. 12 del 16 luglio 2012 recante “Assestamento al bilancio per l’esercizio finanziario 2012 ed al bilancio pluriennale 2012/2014 a legislazione vigente e programmatico – I provvedimento di variazione con modifiche di leggi regionali” che contiene alcune disposizioni che, prevedendo inquadramenti riservati di personale, violano gli articoli 3 e 97 della Costituzione;

– della legge Provincia autonoma di Trento n. 14 del 20 luglio 2012 recante “Modificazioni della legge provinciale sulle cave e della legge provinciale sulla valutazione d’impatto ambientale” che contiene alcune disposizioni in contrasto con l’art. 17, secondo comma, lett. s), della Costituzione che riserva allo Stato la materia della tutela dell’ambiente;

– della legge Regione Lazio n. 9 del 18 luglio 2012 recante “Modifiche alla legge regionale 10 novembre 1997, n. 41 (Realizzazione di aviosuperfici e campi di volo)” che, nel disciplinare la realizzazione e la gestione delle aviosuperfici e dei campi di volo, viola le norme della Costituzione che, rispettivamente, riservano allo Stato la materia della “sicurezza” e dell’ “ordinamento civile e penale”;

– della legge Regione Abruzzo n. 33 del 17 luglio 2012 recante “Modifiche all’art. 29 della legge regionale 10.1.2012, n. 1 “Disposizioni finanziarie per la redazione del bilancio annuale 2012 e pluriennale 2012-2014 della Regione Abruzzo (Legge finanziaria 2012)”, norme in materia di rimborso ai cittadini affetti da patologie oncologiche e provvedimenti finanziari riguardanti le Comunita Montane” che contiene alcune disposizioni in contrasto con il piano di rientro dal disavanzo sanitario.

Il Consiglio dei Ministri ha, altresi, deliberato la rinuncia parziale all’impugnativa della Legge della Provincia Autonoma di Bolzano n. 15 del 21 dicembre 2011, recante “Disposizioni per la formazione del bilancio di previsione per l’anno finanziario 2012 e per il triennio 2012-2014 (Legge finanziaria 2012)” e la rinuncia totale all’impugnativa della Legge della Provincia Autonoma di Bolzano n. 5/2012, recante “Modifica della legge provinciale 17 giugno 1998, n. 6 “Norme per l’appalto e l’esecuzione di lavori pubblici””. Le suddette rinunce sono state deliberate a seguito della modifica, da parte della Provincia Autonoma di Bolzano, di norme precedentemente impugnate.

Infine, per altre leggi regionali il Consiglio dei ministri ha deliberato la non impugnativa. Si tratta delle seguenti leggi:

1)Legge Regione Campania n. 20 del 10/07/2012 “Testo unico dell’apprendistato della regione Campania.

2)Legge Provincia autonoma di Bolzano n. 13 del 13/07/2012 ” Modifica di leggi provinciali nel settore scolastico”.

3) Legge Regione Sardegna n. 14 del 17/07/2012 “Disposizioni relative alla Fondazione Teatro lirico di Cagliari e per la prosecuzione del progetto SCUS”.

4) Legge Regione Lombardia n. 13 del 18/07/2012 “Rendiconto generale per l’esercizio finanziario 2011”.

5) Legge Regione Lazio n. 11 del 18/07/2012 “Assestamento del bilancio annuale e pluriennale 2012 – 2014 della Regione Lazio”

6) Legge Regione Lazio n. 10 del 18/07/2012 “Rendiconto generale della Regione Lazio per l’esercizio finanziario 2011”.

7) Legge Regione Puglia n. 19 del 24/07/2012 “Interventi di valorizzazione del comparto zootecnico”.

8) Legge Regione Puglia n. 20 del 24/07/2012 “Norme sul software libero, accessibilita di dati e documenti e hardware documentato”.

9) Legge Regione Puglia n. 21 del 24/07/2012 “Norme a tutela della salute, dell’ambiente e del territorio sulle emissioni industriali inquinanti per le aree pugliesi gia dichiarate a elevato rischio ambientale”.

10) Legge Regione Puglia n. 22 del 24/07/2012 “Soppressione del comitato urbanistico regionale”.

11) Legge Regione Puglia n. 23 del 24/07/2012 “Istituzione della Fondazione regionale ‘Casa Puglia’ e modifiche alla legge regionale 11 dicembre 2000, n. 23 (Interventi a favore dei pugliesi nel mondo)”.

12) Legge Regione Abruzzo n. 34 del 17/07/2012 “Modifiche ed integrazioni alla legge regionale 3 agosto 2011, n. 25 recante: “Disposizioni in materia di acque con istituzione del fondo speciale destinato alla perequazione in favore del territorio montano per le azioni di tutela delle falde e in materia di proventi relativi alle utenze di acque pubbliche”, integrazione alla legge regionale 17 aprile 2003, n. 7 recante: “Disposizioni finanziarie per la redazione del bilancio annuale 2003 e pluriennale 2003-2005 della Regione Abruzzo (legge finanziaria regionale 2003)”, modifiche alla legge regionale 12 aprile 2011, n. 9 recante “Norme in materia di Servizio Idrico Integrato della Regione Abruzzo” e modifica all’art. 63 della L.R. 1/2012 recante: Legge finanziaria regionale 2012.

13) Legge Regione Emilia Romagna n. 10 del 26/07/2012 “Assestamento del bilancio di previsione della regione Emilia-Romagna per l’esercizio finanziario 2012 e del bilancio pluriennale 2012-2014 a norma dell’articolo 30 della legge regionale 15 novembre 2001, n. 40. Primo provvedimento generale di variazione”.

14) Legge Regione Abruzzo n. 35 del 23/07/2012 “Modifiche ed integrazioni alla L.R. 11 dicembre 2007, n. 41 (Istituzione e disciplina del Consiglio delle Autonomie Locali)”.

15) Legge Regione Abruzzo n. 36 del 23/07/2012 “Modifiche alla legge regionale 10 gennaio 2012, n. 2 (Bilancio di previsione per l’esercizio finanziario 2012 – Bilancio pluriennale 2012-2014) e disposizioni relative alla sede istituzionale dell’Ater di L’Aquila.

16) Legge Regione Piemonte n. 8 del 27/07/2012 “Modifica alla legge regionale 27 luglio 2011, n. 13 (Disposizioni urgenti in materia di commercio)”.

17) Legge Regione Umbria n. 11 del 25/07/2012 “Ridefinizione delle aree contigue alle Aree naturali protette – Ulteriori modificazioni della legge regionale 3 marzo 1995, n. 9 (Tutela dell’ambiente e nuove norme in materia di Aree naturali protette).

18) Legge Regione Umbria n. 12 del 26/07/2012 “Assestamento del bilancio di previsione per l’esercizio finanziario 2012, ai sensi della legge regionale di contabilita 28 febbraio 2000, n. 13, artt. 45 e 82, e provvedimenti collegati in materia di entrata e di spesa – Modificazioni ed integrazioni di leggi regionali”.

19) Legge della Regione Emilia Romagna n. 9 del 26/07/2012 “Legge finanziaria regionale adottata a norma dell’articolo 40 della legge regionale 15 novembre 2001, n. 40 in coincidenza con l’approvazione della legge di assestamento del bilancio di previsione per l’esercizio finanziario 2012 e del bilancio pluriennale 2012-2014. Primo provvedimento generale di variazione”.

20) Legge della Regione Toscana n. 37 del 19/07/2012 “Acquisti verdi e procedure per gli acquisti sostenibili nella pubblica amministrazione. Modifiche alla legge regionale 13 luglio 2007, n.38 (norme in materia di contratti pubblici e relative disposizioni sulla sicurezza e regolarita del lavoro)”.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.