PA-Contratti: Autorità, modifica norme esclusione gare

LAVORO-Privacy Officer: master di specializzazione.Requisiti

26 giugno 2012 Comments (0) Approfondimenti

REGIONI – Leggi: quelle impugnate e non dal Cdm

Il Consiglio dei ministri ha esaminato diciassette leggi regionali e delle province autonome. Nell’ambito di tali leggi, il Consiglio ha deliberato l’impugnativa dinanzi alla Corte Costituzionale:

– della legge Regione Basilicata n. 8 del 26 aprile 2012 “Disposizioni in materia di produzione di energia elettrica da fonti rinnovabili” in quanto alcune disposizioni contrastano con i principi statali in materia di produzione, trasporto e distribuzione nazionale dell’energia ed altre disposizioni contrastano i principi in materia di tutela della concorrenza;

– della legge Regione Piemonte n. 5 del 04 maggio 2012 “Legge finanziaria per l’anno 2012” in quanto alcune disposizioni contrastano nome statali in materia di ordinamento civile ed altre disposizioni contrastano i principi che garantiscono il diritto all’accesso al pubblico impiego di tutti i cittadini.

Per altre leggi regionali il Consiglio dei ministri ha deliberato la non impugnativa. Si tratta delle seguenti leggi:

1) Legge Regione Friuli Venezia Giulia n. 9 del 27 aprile 2012 “Norme urgenti in materia di riallocazione delle funzioni dell’Autorita di Bacino regionale”.

2) Legge Regione Marche n. 8 del 20 aprile 2012 “Attivita della Regione Marche per l’affermazione dei valori del ricordo del martirio e dell’esodo Giuliano-Dalmata-Istriano”.

3) Legge Regione Marche n. 9 del 20 aprile 2012 “Modifiche alle Leggi regionali: 20 gennaio 1997, n. 15: “Disciplina del tributo speciale per il deposito in discarica dei rifiuti solidi” e 28 luglio 2009, n. 18: “Assestamento del bilancio 2009”.

4) Legge Regione Marche n. 10 del 20 aprile 2012 “Ulteriori modifiche alla Legge regionale 23 febbraio 2005, n. 8 “Norme in materia di accertamento della regolarita contributiva delle imprese”.

5) Legge Regione Veneto n. 15 del 27 aprile 2012 “Disposizioni in materia di educazione alla sicurezza stradale e prevenzione degli incidenti stradali”.

6) Legge Regione Veneto n. 16 del 27 aprile 2012 “Modifica alla legge regionale 2 aprile 1985, n. 31 “Norme e interventi per agevolare i compiti educativi delle famiglie e per rendere effettivo il diritto allo studio” e successive modificazioni

7) Legge Regione Veneto n. 18 del 27 aprile 2012 “Disciplina dell’esercizio associato di funzioni e servizi comunali”.

8) Legge Provincia di Trento n. 8 del 02 aprile 2012 “Modificazioni della legge provinciale sull’agriturismo, della legge provinciale sull’agricoltura, della legge provinciale 3 aprile 2007, n. 9 (Disposizioni in materia di bonifica e miglioramento fondiario, di ricomposizione fondiaria e conservazione dell’integrita dell’azienda agricola e modificazioni di leggi provinciali in materia di agricoltura), e della legge urbanistica provinciale”.

9) Legge Regione Valle Aosta n. 12 del 23 aprile 2012 “Disposizioni in materia di attivita commerciali e di coordinamento delle istruttorie condotte nell’ambito dei procedimenti di aiuto delle imprese turistiche. Modificazioni di leggi regionali”.

10) Legge Regione Friuli Venezia Giulia n. 10 del 04 maggio 2012 “Riordino e disciplina della partecipazione della Regione Friuli Venezia Giulia a societa di capitali.”

11) Legge Regione Toscana n. 16 del 07 maggio 2012 “Modifiche alla legge regionale 26 luglio 2002, n. 32 (Testo unico della normativa della Regione Toscana in materia di educazione, istruzione, orientamento, formazione professionale e lavoro) in materia di apprendistato.

12) Legge Regione Toscana n. 17 del 07 maggio 2012 “Disposizioni di prima applicazione del procedimento di formazione del programma unitario di valorizzazione territoriale (PUV). Modifiche alla legge regionale 9 marzo 2012, n. 8”.

13) Legge Regione Toscana n. 18 del 08 maggio 2012 “Disposizioni organizzative relative all’utilizzo di talune tipologie di farmaci nell’ambito del servizio sanitario regionale” .

14) Legge Regione Marche n. 11 del 02 maggio 2012 “Disciplina dei Distretti Rurali e dei distretti Agroalimentari di qualita”.

15) Legge Regione Sardegna n. 10 del 07 maggio 2012 “Modifiche alla legge regionale 15 marzo 2012, n. 6 (legge finanziaria 2012)”.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.