IMPRESE – Comunicazioni Inail: dal 28 settembre solo online

LAVORO – Formazione: firmato protocollo d’intesa fra Roma Capitale...

27 settembre 2012 Comments (0) News

PROFESSIONI – Formazione legale: Maggioli editore, master breve (25 ore formative) , “Il processo del lavoro”

Master aggiornato con la legge n. 92 del 28 giugno 2012 c.d. riforma Fornero

Accreditato dal C.N.F. – 24 crediti formativi

Accreditato dall’Ordine dei Consulenti del lavoro – 24 crediti formativi –

Milano, 5, 6, 12, 13, 19 ottobre 2012

PROGRAMMA

Area Legale
Iniziativa Master breve
TITOLO MASTER BREVE (25 ORE FORMATIVE) IL PROCESSO DEL LAVORO
Aggiornato con la legge n. 92 del 28 giugno 2012 c.d. riforma Fornero
Accreditato dal C.N.F. – 24 crediti formativi
Accreditato dall’Ordine dei Consulenti del lavoro – 24 crediti formativi
Sede, data Milano, 5, 6, 12, 13, 19 ottobre 2012
Relatori Rocchina Staiano
Avvocato. Professore a contratto in Medicina del lavoro, Universita di Teramo. Componente della commissione informale per l’implementamento del Fondo per l’occupazione giovanile. Autrice di numerose pubblicazioni.
Programma Modulo 1
o Le controversie che seguono il rito del lavoro:
– Opposizione a sanzione amministrativa
– Privacy
– Controversie agrarie
– protesti

Modulo 2
o Le fase del processo del lavoro:
– La fase introduttiva
– Requisiti del ricorso
– L’istruttoria
– Regime delle prove
o Le impugnazioni: Appello e cassazione.

Modulo 3
o Il mobbing ed il processo del lavoro:
– Definizione giurisprudenziale
– Iniziative legislative e leggi regionali
– Autoregolamentazione: ccnl e codici etici/condotta
– Danno
o La dequalificazione professionale ed il processo del lavoro:
– Mansione in pejus
– Danno da dequalificazione professionale e perdita di chance
– Danni non patrimoniali

Modulo 4
o Il procedimento della repressione della condotta sindacale:
– Art. 28 L.300/1970 e definizione di condotta antisindacale
– Giudice competente
– Legittimazione attiva e passiva
– Sentenze Fiom-Cgil sul CCNL Metalmeccanici Industria
o I procedimenti antidiscriminatori:
– Dall’art. 15 della L. 300/1970 al Codice delle pari opportunita
– Procedura giudiziaria
– Onere della prova

Modulo 5
o Le controversie in materia previdenziale:
– Invalidi
– Persone con Handicap
– Accompagnamento

Destinatari Avvocati, Consulenti e giuristi.
Obiettivi Il decreto legislativo 150/2011 e emanato in attuazione della delega al Governo “per la riduzione e semplificazione dei procedimenti civili”, prevista dall’articolo 54 della legge 18 giugno 2009, n. 69.
In particolare, il testo legislativo elaborato dal Governo realizza, conformemente ai criteri di delega dettati dal legislatore, la riduzione e semplificazione dei procedimenti civili di cognizione che rientrano nell’ambito della giurisdizione ordinaria e che sono regolati dalla legislazione speciale, riconducendoli ai tre modelli previsti dal codice di procedura civile, individuati, rispettivamente, nel rito che disciplina le controversie in materia di rapporti di lavoro, nel rito sommario di cognizione (introdotto dalla medesima legge n. 69 del 2009) e nel rito ordinario di cognizione. L’obiettivo del corso e quello di prendere in considerazione lo svolgimento delle varie fasi del processo del lavoro, con una particolare attenzione all’interpretazione delle nuove norme ed all’evoluzione della giurisprudenza, sia di merito che della Corte di Cassazione.
Tutte le lezioni avranno carattere teorico-pratico, e sono rivolte alla comprensione della materia, tenendo presente non solo l’evoluzione legislativa, ma anche giurisprudenziale.
Il programma e aggiornato novita normative in materia di opposizione al Decreto ingiuntivo (legge 29 dicembre 2011 n. 218) e con la legge n. 92 del 28 giugno 2012 c.d. riforma Fornero sul mercato del lavoro
Orari di svolgimento venerdi dalle 14.00 alle 19.30
sabato dalle 9.00 alle 13.30 ( registrazione patecipanti 30 minuti prima dell’inizio del corso)
Quota di partecipazione Euro 450,00 (+ IVA 21% = Euro 544,50)
Se la fattura e intestata ad Ente Pubblico, la quota e esente IVA, ai sensi dell’art. 10, D.P.R. n. 633/72 (e successive modificazioni)
La quota comprende: – accesso all’aula lavori;
– materiale didattico;
– coffe break.
Sede di svolgimento Hotel NH Machiavelli – Via Lazzaretto, 5 – tel. 02 631141 – nhmachiavelli@nh-hotels.com
Crediti formativi Iniziativa accreditata dal Consiglio Nazionale Forense per 24 crediti formativi ai fini della formazione permanente degli Avvocati.
Iniziativa accreditata dal Consiglio dell’Ordine dei Consulenti del Lavoro di Milano per 24 crediti formativi ai fini della formazione permanente.
Modalita di iscrizione e partecipazione

L’iscrizione deve essere effettuata entro 7 giorni dall’inizio del convegno/seminario ed accompagnata da copia del documento attestante il versamento dell’intera quota.
Le iniziative sono a numero chiuso.
Qualora l’annullamento dell’iscrizione venga comunicato a meno di 7 giorni dall’evento, verra trattenuta l’intera quota di partecipazione. E sempre possibile la sostituzione del nominativo di uno o piu iscritti.
La segreteria apre mezz’ora prima dell’inizio del convegno/seminario e rimane a disposizione dei partecipanti per tutta la sua durata.
In relazione al numero delle adesioni, la Direzione potra spostare ad altra data lo svolgimento delle iniziative.
Essa, inoltre, si riserva in ogni momento e senza preavviso, di apportare modifiche al contenuto dei convegni/seminari ed alla composizione del corpo docente.
La Direzione rilascera ai partecipanti un attestato di frequenza, che potra costituire valido titolo di qualificazione professionale.
Nel caso in cui l’evento sia stato accreditato ai fini della formazione permanente, si prega di prendere visione del relativo regolamento del Ordine/Collegio competente per la sede dell’evento.

Per maggiori informazioni contattare la segreteria (tel 0541/628784).

Iscriviti ON-LINE al convegno: MASTER BREVE (25 ORE FORMATIVE) IL PROCESSO DEL LAVORO Iscriviti via FAX al convegno: MASTER BREVE (25 ORE FORMATIVE) IL PROCESSO DEL LAVORO

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.