GOVERNO – Stabilità: il relatore Milanese spera per soluzione...

NOVITA’ – Poste: cambiano i cap in 269 località...

16 novembre 2010 Comments (0) News

PMI – Roma: il commissario governativo liquida per prime le imprese più piccole

Massimo Varazzani, commissario straordinario per il Piano di rientro di Roma Capitale, ha comunicato all’amministrazione capitolina di aver liquidato circa 30 milioni di euro per l’estinzione dei vecchi debiti vantati dalle imprese fornitrici nei confronti del Campidoglio. Lo si legge in una nota del Comune di Roma nella quale si spiega che si tratta della prima tranche di pagamenti di natura commerciale che rientra nell’ingente stock di debito ereditato dalla Giunta Alemanno e che e stato affidato alla gestione del commissario di Governo nell’ambito delle misure adottate per evitare il default finanziario di Roma e salvaguardare l’equilibrio del bilancio ordinario. La somma liquidata fa riferimento a circa 8.500 mandati di importo unitario fino a un massimo di 50mila euro e aventi data antecedente al 28 aprile 2008 ed e stata disposta a favore le piccole e medie imprese che avevano lavorato per la precedente Amministrazione ma che non erano state mai pagate.

”Apprendo con soddisfazione che la gestione commissariale ha iniziato a liquidare i debiti pregressi vantati delle aziende creditrici – ha sottolineato il sindaco Alemanno – e concordo con il criterio prescelto dal commissario di Governo, Massimo Varazzani, di privilegiare innanzitutto il pagamento dei crediti maturati dagli imprenditori piu piccoli. Si tratta di misure che avranno un impatto positivo per il tessuto produttivo della citta e che sono state adottate in tempo molto rapidi considerando la complessita delle procedure e il fatto che la nomina del nuovo commissario di Governo risale allo scorso 12 ottobre”.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.