PMI – Governo: Romani, senza fare nomi, ha comunicato...

PMI -Libertà d’impresa: Berlusconi, modifica art. 41 della Costituzione...

28 febbraio 2011 Comments (0) News

PMI – Formazione: Gelmini, potenziare il contratto di apprendistato che “che non è una forma di sfruttamento”

Per colmare il divario tra domanda e offerta di lavoro e per fare fronte a un abbandono scolastico che ”in Italia e superiore di nove punti rispetto all’Europa”, bisogna ”aprire la formazione al settore produttivo per accorciare le carriere scolastiche e di studio dei ragazzi”. Lo ha affermato nel suo intervento al convegno “Imprese lombarde per l’Italia: proposte per il rilancio”, il ministro dell’Istruzione, Mariastella Gelmini, secondo la quale, ”c’e una discrepanza tra domanda e offerta di lavoro che va colmata”.

Per farlo ha poi indicato la strada del ”potenziamento del contratto di apprendistato, che non e una forma di sfruttamento”. Il ministro ha poi citato l’accordo con la Regione Lombardia che prevede appunto la possibilita che ”la formazione professionale assorba anni di obbligo scolastico”.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.