PREVIDENZA – Inps: online il portale dei pagamenti

FISCO – Irpef: detrazione del 19% anche per chi...

11 gennaio 2012 Comments (0) News

CRISI – Conti pubblici: migliorano nel 3 trimestre 2011

Migliorano i conti pubblici. Nel terzo trimestre del 2011, secondo i dati diffusi dall’Istat, l’indebitamento netto delle Amministrazioni pubbliche e stato pari al 2,7% del Prodotto interno lordo, valore inferiore di 0,8 punti percentuali rispetto a quello registrato nel corrispondente trimestre del 2010.

Nei primi nove mesi del 2011 si e registrato un rapporto tra indebitamento netto e Pil pari al 4,3%, inferiore di 0,3 punti percentuali rispetto al corrispondente periodo dell’anno precedente.

Nel terzo trimestre i conti pubblici evidenziano un saldo positivo per oltre 6,6 miliardi di euro con un aumento di 2,14 miliardi sullo stesso periodo del 2010 mentre nei primi 9 mesi l’avanzo primario ammonta allo 0,3% rispetto a un saldo negativo dello 0,3% dell’anno precedente.

Il saldo corrente torna positivo nel trimestre con 494 milioni rispetto al saldo negativo di oltre 2 miliardi. Sempre nel terzo trimestre le uscite totali sono scese dello 0,4% con un valore in rapporto al pil in calo di 0,9 punti in termini tendenziali. Le entrate totali nel trimestre sono aumentate dell’1,4% in termini tendenziali con una flessione dell’1,2% delle imposte dirette e un aumento del 4% per le indirette

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.