FORMAZIONE-Webinar gratuito “Proteggere le informazioni sensibili, come affrontare le...

FORMAZIONE-Borse di studio: 35 dall’Inps per master Università Tor...

13 novembre 2015 Comments Off on OLIOLIVA-Girolio d’Italia 2015 Speciale Expo: da oggi a Imperia News

OLIOLIVA-Girolio d’Italia 2015 Speciale Expo: da oggi a Imperia

Degustazioni, mercatini e l’opportunità di sottoscrivere la Carta di Milano anche dopo l’Esposizione Universale. Tre giorni di degustazioni ed eventi collaterali in coincidenza con la manifestazione OliOliva, in programma dal 13 al 15 novembre nel capoluogo del Ponente Ligure

Un mare di oro giallo si prepara ad invadere Imperia da domani venerdì 13 a domenica 15 novembre, in occasione del passaggio della carovana del Girolio d’Italia 2015 Speciale Expo che ha scelto proprio il capoluogo del Ponente Ligure per la tappa regionale. Una mostra mercato di 174 stand nelle strade, piazze e sotto i portici di Oneglia, convegni, dibattiti, attività collaterali ma prima di tutto ciò la cerimonia di inaugurazione della tappa ligure del tour dedicato all’extravergine – promosso e organizzato dall’Associazione Nazionale Città dell’olio in collaborazione con i coordinamenti regionali – che si terrà venerdì 13 e che si aprirà con la firma della Carta di Milano, il testimonial eccellente di questa edizione che anche dopo la chiusura di Expo continua ad arrivare nei territori per essere condivisa e sottoscritta dalle istituzioni locali e dalla popolazione, perché possano continuare a diffondersi nel tempo e nello spazio i principi che l’hanno ispirata ovvero la promozione di uno stile di vita sano e di un’agricoltura sostenibile, la lotta all’obesità e la riduzione dello spreco di cibo del 50% entro il 2020.

La manifestazione è iniziata oggi, venerdì 13 alle ore 10 con la consegna e sottoscrizione della Carta di Milano per i Bambini alle scuole primarie di Imperia – progetto realizzato dalla Fondazione Feltrinelli per Expo 2015 – nell’Auditorium della Camera di Commercio e successivamente, alle 12.30, tutta la cittadinanza è stata invitata in Calata Cuneo per la cerimonia di apertura di tappa, con l’alzabandiera accompagnato dalla Banda Città di Diano Marina e il testimonial di tappa, lo storico del territorio Prof. Giampiero Lajolo.

Numerose le attività collaterali in programma dedicate all’oro giallo: oltre all’apertura degli stand istituzionali in Calata Cuneo e commerciali nelle vie del centro di Oneglia, il week end imperiese di Girolio sarà anche occasione per parlare di questo prezioso frutto della natura e del lavoro dell’uomo. In più occasioni saranno proposte dai Comuni delle Città dell’olio, ricette tipiche del territorio nell’area laboratori di Calata Cuneo, show cooking tematici con food blogger e tanti saranno anche i momenti di approfondimento negli stessi spazi nella giornata di venerdì 13: alle 15 incontro su “Valle Impero: le giare, valore significato e uso nella storia dell’olio”, e alle 17 “La salute in tavola e il Marchio Ristoranti del Cuore” con successivo assaggio. Si terrà invece all’Auditorium della Camera di Commercio la tavola rotonda alle 17.30 su “Olivicoltura Ligure 2016-2020. Fabbisogni, programmi e risorse” curata dalla C.I.A. di Imperia.

Il calendario degli eventi legati alla festa dell’olio è ricco per tutto il week end e sabato 14 mette in evidenza alle 15 uno show cooking-dibattito in Calata Cuneo su “L’oro nel piatto: tradizione e salute nella cucina del territorio” e in contemporanea un laboratorio didattico per bambini dedicato al rapporto diretto con il mondo della campagna attraverso la conoscenza diretta dei prodotti del territorio e delle rispettive tecniche di produzione.

Intanto in città, possibilità di fare shopping con orario continuato anche all’ora di pranzo e nella giornata di domenica, nei negozi che affacciano sul percorso interessato dalla mostra mercato dell’olio nuovo, di pranzare nei ristoranti aderenti a “Girogusto con l’Olio nuovo” con ricette a base di olio extravergine di oliva o effettuare visite dalle 9 alle 13 e dalle 14 alle 19 di domenica 15 al Museo dell’Olivo della famiglia Carli, unico museo privato al mondo del genere, in cui sono raccolti rari utensili da lavoro, reperti archeologici di pregio, lumi ad olio ed oliere, ricostruzioni fedeli di antiche tecniche produttive e contenitori dell’oro giallo. Da non perdere infine la visita pomeridiana – sempre domenica 15 – ad un frantoio con degustazione e possibilità di fare shopping, da prenotare presso il Consorzio Turistico Riviera dei Fiori e il passaggio nella casa dell’olio DOP Riviera Ligure “A Ciassa”, dove si potranno conoscere le diverse etichette dei produttori associati e degustare pane caldo innaffiato con l’olio del territorio.

Per la prima volta in Piazza Dante, nel cuore della festa, verrà allestito un palco con maxischermo su cui scorreranno le immagini più rappresentative dell’evento e da cui saranno annunciati con un dj gli appuntamenti che si susseguiranno nei tre giorni.

La giornata del Girolio d’Italia, in programma per venerdì 13 novembre, si inserisce nel fine settimana di Olioliva, evento che accoglie ogni anno circa 200 espositori e richiama oltre 100.000 visitatori, tra cui molti turisti. Da Imperia la carovana di Girolio ripartirà poi alla volta di Illasi (VR) per la tappa veneta del 20 novembre e successivamente per Rosignano Marittimo in Toscana per la tappa regionale del 28 novembre fino ad Arco, dove calerà il sipario sull’edizione 2015 il 6 dicembre.

 

Comments are closed.