GOV – Scajola domani in Montenegro

INFRASTRUTTURE – Approvato bando di gara per nuovo tunnel...

16 giugno 2009 Comments (0) News

MODA – Nel 2010 saldi estivi due settimane prima

Non sono previsti anticipi per i saldi invernali

La provocazione e quella di anticipare i saldi estivi a meta giugno ma per gli sconti dovremo aspettare l’anno prossimo. Lo ha detto il presidente della Camera della Moda Mario Boselli (nella foto). “L’idea e quella di chiedere di anticipare i saldi del 2010 di una ventina di giorni, e di farli coincidere con la chiusura delle scuole – ha dichiarato Boselli- Ma solo i saldi estivi, perche fa caldo e la citta i svuota”. Pero per trovare i prezzi delle boutique scontati gia da meta giugno, si dovra aspettare l’anno prossimo. E l’idea vale solo per l’estate perche non ci sara nessun anticipo per gli sconti invernali.. “Sarebbe una follia – ha spiegato Boselli – perche sono devastanti per il sistema, e non risolvono nulla” presentando il calendario della settimana della moda uomo sulle cui passerelle andranno in scena 39 marchi per 41 sfilate, e negli showroom 54 presentazioni, tutte a suggerirci le tendenze per la primavera-estate del prossimo anno. Da Armani a Cavalli, da Gucci a Moschino: ci saranno tutti tranne Navarra, Krizia, Haute e Dell’Acqua mentre hanno aderito Canali (il marchio che veste il presidente Usa Obama) e la linea giovane Z Zegna.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.