AZIENDE-Randstad Workmonitor: per italiani team di giovani e senior...

WELFARE-AB InBev annuncia una nuova innovativa Global Policy ...

6 luglio 2018 Comments Off on MADE IN ITALY-Industria 4.0: Ferretto Group selezionata dall’Università di Verona per progetto di Eccellenza Informatica Commerciale

MADE IN ITALY-Industria 4.0: Ferretto Group selezionata dall’Università di Verona per progetto di Eccellenza Informatica

L’Università di Verona sceglie Ferretto Group per promuovere l’innovazione nel territorio. Il Gruppo, uno dei principali operatori nel settore del magazzinaggio e del material handling, è tra le 30 imprese selezionate dall’Ateneo scaligero per il progetto “Eccellenza Informatica per Industria 4.0”. Promossa e finanziata con 8 milioni di euro dal Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca, l’iniziativa coinvolgerà direttamente Ferretto Group e le altre aziende scelte in un percorso di sviluppo che mira a saldare maggiormente le competenze matematiche e informatiche con l’ingegneria dell’informazione per arrivare a un approccio olistico alla progettazione, portando così le sfide di Industria 4.0 sempre più alla portata delle PMI del territorio.

Siamo orgogliosi di far parte di questa squadra e di lavorare su un tema, quello dell’innovazione, che ci vede da sempre in campo da protagonisti – sottolinea l’Amministratore Delegato di Ferretto Group Miguel Fabra -. Daremo il nostro contributo di esperienza e competenza per lo sviluppo del progetto e, allo stesso tempo, saremo felici di poterci confrontare con le altre prestigiose realtà che vi partecipano. A partire naturalmente dall’Università di Verona, che si dimostra ancora una volta un polo d’eccellenza e all’avanguardia. La nostra presenza in questo progetto è in linea con l’impegno per lo sviluppo, la ricerca e l’innovazione che da sempre caratterizza Ferretto Group. E che si rafforza anche grazie alla collaborazione stretta con i talenti e i centri di formazione del nostro territorio”.

A dare il via al progetto è stato il bando “Dipartimenti di Eccellenza 2018-2022” lanciato dal MIUR che il Dipartimento di Informatica dell’Università di Verona ha vinto. La proposta presentata ha come obiettivo lo sviluppo di una nuova linea di ricerca che renda accessibili e utilizzabili dalle Pmi le tecnologie abilitanti di Industria 4.0 in particolare negli ambiti scientifico-tecnologici relativi a sicurezza e protezione, progettazione automatica, diagnostica e assistenza. Da qui la formazione di un comitato composto da 30 imprese che diventeranno così protagoniste del progetto assieme dell’Università. Oltre a entrare a far parte dell’Industrial Advisory Board, vedendo così riconosciuta la propria propensione all’Industria 4.0, le aziende potranno utilizzare il nuovo laboratorio di Industrial Computer Engineering (ICE) che verrà creato e che conterrà una linea di produzione estesa con apparecchiature per la realtà aumentata, per la produzione digitale e per la robotica collaborativa. Ferretto Group e le altre aziende rafforzeranno inoltre il rapporto con l’Università grazie alla possibilità di impiegare dottorandi e tesisti nella condivisione e sviluppo di progetti e grazie all’avvio di percorsi di formazione e condivisione di informazioni con particolare riguardo alle nuove tecnologie abilitanti.

Le 30 aziende selezionate operano nei settore della manifattura (18), della produzione di software (6), della ricerca & sviluppo (2), del business & sales (2), della formazione (1) e dell’estrazione materiali (1).

Comments are closed.