ASSICURAZIONI – Roberto con Linear spende 226€ per la...

SOSTENIBILITA’ – Bilancio Sace 2013: ottiene il primo certificato...

23 ottobre 2014 Comments (0) News

MADE IN ITALY – Tre eccellenze collaborano con il Premio Arte Laguna: creare un proprio distintivo posizionamento nel mercato

Da ormai sei anni il Premio Arte Laguna collabora con il mondo imprenditoriale nella realizzazione di particolari sinergie con il mondo dell’arte. E’ nel 2009 che il Premio Arte Laguna decide di dare vita ad una sezione speciale di premi denominata Business for Art e che ha visto succedersi nel corso degli anni aziende importanti come Generali e Telecom Italia. Per la nona edizione le protagoniste sono aziende che operano in tre settori di eccellenza della produzione italiana – della moda, del design e del vino – che hanno scelto di avvicinarsi all’arte contemporanea, per creare un proprio distintivo posizionamento nel mercato ed immettere nuova creativita all’interno dell’ordinario ciclo produttivo.

Si trova tra le colline di Valdobbiadene l’azienda agricola La Tordera che, da quasi un secolo, trasforma le uve di questo territorio in eleganti vini distribuiti in Italia e nel mondo applicando una viticoltura sempre piu sostenibile dal punto di vista ambientale, economico e sociale. La vocazione dell’azienda verso l’arte si e concretizzata con la creazione di un premio speciale rivolto agli artisti che partecipano al Premio Arte Laguna: un premio di 5mila euro per la proposta creativa piu interessante che verra riprodotta sulle etichette di una linea di vini a tiratura limitata, presentata poi al Vinitaly e all’Expo del prossimo anno. Rifacendosi proprio al tema della grande Esposizione milanese del 2015 il tema proposto per le etichette artistiche e “Il naturale equilibrio – Nutrire il pianeta”.

pasderougeIl secondo premio speciale Business for Art nasce dall’incontro con Pas de Rouge by Gritti, azienda del settore calzaturiero della Riviera del Brenta, zona nota per le calzature prodotte a mano e di alta qualita. In questo caso gli artisti dovranno presentare un’opera o un progetto che interpreti il mondo della calzatura e lo slogan “Il Soft Appeal”.

La proposta potra prevedere il disegno di un nuovo prodotto, oppure immagini per campagne pubblicitarie, installazioni site specific nelle sedi aziendali o in luoghi di rilevanza per il mondo della moda, girati o azioni performative.

Il premio in palio per l’idea vincitrice e di 10mila euro oltre ad una collaborazione con l’azienda stessa per lo sviluppo e realizzazione della proposta presentata.

riva1920La terza collaborazione, che continua gia dallo scorso anno, e quella con Riva 1920, storica azienda di mobili con sede a Cantu, che riutilizza le “briccole” veneziane – i pali che in laguna indicano alle imbarcazioni i percorsi piu sicuri – , trovando cosi il giusto equilibrio tra tradizione e innovazione, produzione e riuso. Attraverso il premio Arte Laguna gli artisti sono invitati a proporre le proprie idee per la creazione di un oggetto in legno di briccola proveniente dalla laguna veneziana e vederne poi la realizzazione in azienda. L’oggetto sara presentato al Salone del Mobile di Milano ad aprile 2015.

Le occasioni offerte agli artisti sono molte e sottolineano ancora una volta come molti imprenditori vedano nell’arte contemporanea un investimento per il proprio futuro. La formula ideata dal Premio Arte Laguna che unisce creativita, imprenditorialita e cultura ha sfatato falsi miti (ad esempio che con l’arte non si mangia) e rinvigorito, con un taglio personale, i nuovi trend legati al connubio arte-impresa.

Per partecipare le iscrizioni sono aperte fino al 6 novembre.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.