REFERENDUM – Acqua: Ronchi precisa che “è un bene...

UE – Orario di lavoro: in vista riesame...

7 aprile 2010 Comments (0) Dalla home page

MADE IN ITALY – Ospedale aereo: Gps AvMap per orientarsi

Il primo aereo ospedale civile europeo, firmato Made in Italy, usufruisce del contributo di AvMap, fornitrice dei sistemi Gps. Il velivolo e un Fokker 27 MK500 nato dal sogno di Alessandro Modia Rore, fondatore e presidente della Associazione Canguro Onlus Flights Aid, la prima organizzazione umanitaria che si occupa di portare aiuti sanitari d’emergenza attraverso un aereo civile alle popolazioni bisognose dei paesi in via di sviluppo, di zone depresse o devastate da guerre e calamita naturali.

Per orientarsi in Burkina Faso, Costa d’Avorio, Namibia e Sud Africa, i piloti utilizzeranno due Ekp IV Pro installati nella cabina di pilotaggio con scheda di memoria Compact Flash da 4 GByte precaricata con dati Jeppesen di Europa + Africa, e un Gps dotato di schermo Lcd da 7″, con la possibilita di operare sia in modalita orizzontale sia verticale. Il software di navigazione offre molteplici funzioni: dalla pianificazione di volo (fino a 15 piani di volo di oltre 100 tappe ciascuno) all’indicazione dell’avvicinamento ad un waypoint (tappa) fino all’importazione ed esportazione di piani di volo, waypoints e rotte direttamente dall’EKp al proprio Pc in vari formati tra cui anche il formato Google Earth.

Inoltre, i piloti dell’aereo ospedale possono beneficiare di funzioni professionali quali per esempio i Modelli di Soccorso Predefiniti, il cui relativo percorso viene tracciato con un click. Sul display si puo controllare la traccia del velivolo e monitorare i propri movimenti lungo il modello. Il Fokker 27 MK500 e stato allestito con due sale operatorie oculistiche, convertibili in sale operatorie chirurgiche, e una sala odontoiatrica, ed esternamente, quando l’aereo e a terra, puo montare una tenda pneumatica che funge da ambulatorio e da corsia di degenza, con 6 posti letto. Saranno diverse le tipologie di intervento che si potranno effettuare: campagne oculistiche, labbro leporino, visite odontoiatriche, vaccinazioni o supporto logistico alle associazioni locali che operano sul territorio.

Per gli spostamenti piu brevi in territorio africano, dove vengono utilizzati velivoli piu piccoli che necessitano di un Gps aeronautico portatile, AvMap ha invece fornito il GeoPilot II Plus, un navigatore dotato del database Jeppesen (mappa Europa + Africa), incluse le Low Airways (Victor Airways), oltre ai campi di volo e aeroporti privati in Europa, ostacoli e punti di riporto, rotte VFR e oggetti marini, utili per VFR notturno (fari, fixed marks luminosi, boe luminose). Grazie al Taws (Terrain Awareness Warning System), questo navigatore e in grado di monitorare la posizione attuale del velivolo facendo riferimento al terreno circostante e fornendo allarmi, in modo da mantenere costante il controllo della quota. (Fonte: Valleolona.com)

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.