FORMAZIONE – Corso per amministratori locali

EXPORT – Istat: preoccupanti segnali di stop

15 ottobre 2009 Comments (0) News

MADE IN ITALY – Qualità: extrevergine di oliva alla conquista della Germania

L’iniziatica e rivolta verso nuove fasce di consumatori

L’alta qualita certificata dell’extra vergine di oliva piace ai consumatori tedeschi che ora possono contare anche sul programma europeo “Olio extra vergine di oliva: qualita europea” realizzato da Unaprol – Consorzio olivicolo italiano con il contributo dell’ Unione europea e del Ministero delle Politiche agricole alimentari e forestali. “Una certificazione di eccellenza quella europea – ha affermato il presidente di Unaprol, Massimo Gargano (nella foto) che fa la differenza tra la massa degli oli di oliva in circolazione e puo aiutare i consumatori a distinguere sul mercato la qualita degli oli extra vergini di oliva”.
L’obiettivo della campagna e quello di incrementare il consumo di olio di oliva extra vergine, partendo proprio dalle fasce piu giovani della popolazione. Dopo gli Stati Uniti (31%), la Germania con il 18% della quota di esportazioni rappresenta il primo mercato di sbocco per l’olio extra vergine italiano in Europa. Il volume dell’interscambio sfiora i 70 milioni di euro all’anno e rispetto al 2007, nel 2008 abbiamo incrementato del 2,3% il valore delle nostre esportazioni di olio extra vergine di oliva. Da qui la motivazione di investire in attivita di promozione per agevolare ed incrementare l’uso consapevole del prodotto simbolo della dieta mediterranea. Il programma “Olio extra vergine di oliva: qualita europea” durera tre anni: in Germania e stata presentata a Colonia nel corso della fiera Anuga, presso l’istituto italiano di cultura e prevede fino al 2011 un articolato un calendario di iniziative tra le quali incontri con la stampa, degustazioni guidate e mini corsi di assaggio. Promozione nei principali punti vendita, ristoranti e gourmet, partecipazione a fiere e incoming di operatori. Completano il quadro di iniziative una campagna di immagine coordinata, materiale promozionale e di informazione sull’uso in cucina e a tavola dell’olio extra vergine di oliva e un ricettario contenente abbinamenti gastronomici tra prodotti locali e l’olio extra vergine di oliva.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.