DISTRETTI – Allarme per il comparto meccanico di Correggio

PMI – Al via la ‘Borsa delle imprese responsabili’

24 maggio 2009 Comments (0) News

MADE IN ITALY – Marrone di Caprese Michelangelo presto Dop

Zaia: dobbiamo continuare a batterci per la difesa delle denominazioni tipiche

“Ringrazio l’Unione europea che presto iscrivera il “Marrone di Caprese Michelangelo” nel registro delle Dop. Dobbiamo continuare a batterci per la difesa delle denominazioni tipiche, perche il nostro patrimonio agroalimentare e imbattibile sui mercati internazionali proprio per il valore aggiunto della qualita”.
Cosi il ministro delle Politiche agricole alimentari e forestali Luca Zaia (nella foto) ha commentato la notizia della pubblicazione sulla Gazzetta ufficiale dell’Unione europea della domanda di riconoscimento della denominazione “Marrone di Caprese Michelangelo”.
Si tratta di una produzione tipica del territorio di Arezzo, che appartiene alla tradizione storica della coltivazione dei castagneti di un’intera comunita montana, quella del comune di Caprese Michelangelo, risalente al XII secolo. I castagneti “capresani” coprono infatti tutto il versante dell’Alpe di Catenaia, risultato di un fenomeno di “popolamento forestale” iniziato nei secoli passati. Da allora, con la trasformazione del castagneto selvatico in castagneto domestico, la cura del castagno ha rappresentato l’impegno primario di ogni famiglia, condizione propria dell’84 per cento della popolazione di Caprese gia nei primi decenni del ‘400.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.