AGRICOLTURA – Zucchero: senza aiuti filiera a rischio

COMMERCIO – Estero: 2009 in forte calo

14 febbraio 2010 Comments (0) News

MADE IN ITALY – Marmo: in Veneto e Toscana le eccellenze

Sono piccole imprese molto specializzate nell’attivita di trasformazione del prodotto quelle dei distretti del marmo veneto e toscano, punta d’eccellenza del Made in Italy.

Il distretto veneto e il polo principale della lavorazione del marmo e del granito: lo compongono circa 1100 imprese per 5mila addetti, di cui solo il 5% lavora nell’attivita estrattiva, mentre il 95% e occupato nella trasformazione e lavorazione di materiali lapidei. Prodotti di alta qualita che fanno detenere al distretto il 5% dell’export mondiale di pietre lavorate. Altra produzione sono gli agglomerati per i quali il distretto veneto copre l’80% della produzione mondiale e il 95% di quella nazionale.

Il distretto toscano che fa capo a Massa Carrara e composto di imprese di maggiori: infatti le aziende del settore lapideo nelle province di Massa Carrara, Lucca e La Spezia sono 1.550, di cui un centinaio impegnate nell’attivita estrattiva, poco meno di 900 in quella della lavorazione e circa 600 in quella del commercio all’ingrosso di pietre da costruzione e ornamentali, per un totale di 9mila addetti. La maggior parte delle aziende del distretto e collocata nella provincia di Massa Carrara (oltre il 60%) dove ha sede gran parte delle imprese di estrazione. Il distretto rappresenta da solo oltre il 30% dell’export nazionale del comparto ed occupa il 10% degli addetti del totale nazionale, senza considerare l’indotto.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.