PMI – Nieri: la pianificazione d’impresa in un libro...

SALUTE – Malattie professionali: dall’8 settembre si denunciano online...

7 settembre 2010 Comments (0) News

MADE IN ITALY – Legge tutela: Bonas, perchè istituzioni remano contro i medi e piccoli produttori?

Con l’occasione dell’inaugurazione di Milano Unica, il presidente del Comitato di Eccellenza per la difesa e la tutela del Made in Italy, Maurizio Bonas, ha chiesto provocatoriamente ai partecipanti di domandare al ministro Andrea Ronchi, che sara presente alla cerimonia di inaugurazione, “quando la sua legge (decreto-legge 25 settembre 2009, n. 135 in Gazzetta Uffi ciale – serie generale – n. 223 del 25 settembre 2009), coordinato con la legge di conversione 20 novembre 2009,n. 166 (in questo stesso supplemento ordinario alla pag. 1) ,recante: Disposizioni urgenti per l’attuazione di obblighi comunitari e per l’esecuzione di sentenze della Corte di giustizia delle Comunita europee – ndr ) verra applicata e se una volta applicata verra controllata da appositi uffici preposti e di conseguenza rispettata e se puo dire la verita sulla legge Reguzzoni- Versace e come intende reagire (per seperne di piu leggere altro articolo nella sezione home page: “MADE IN ITALY – Legge: Ue protesta e Urso la rinvia a Cdm” – ndr).

Inoltre, nella nota Bonas ha affermato che il ministro Ronchi “ha fatto una legge giusta che non viene applicata per volonta delle lobby che controllano le istituzioni” Insonna, si chiede Bonas “perche tutte le istituzioni remano contro i medi e piccoli produttori?”.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.