MADE IN ITALY-Vitavigor celebra i 60 anni di storia...

AGRICOLTURA-Alvia vite incampo:l’innovazione sostenibile nella terra del prosecco

7 maggio 2018 Comments Off on Le innovazioni “Made in Italy” di CTI FoodTech approdano alla “Foodtech Barcelona 2018” Commerciale

Le innovazioni “Made in Italy” di CTI FoodTech approdano alla “Foodtech Barcelona 2018”

Il CEO Biagio Crescenzo: “In Spagna il 90 per cento di pesche e albicocche sono lavorate con le nostre macchine. Felici di partecipare a questo evento”

CTI Foodtech, azienda leader mondiale nella produzione di macchine per la denocciolatura delle pesche, parteciperà alla fiera “Foodtech Barcelona 2018”, salone internazionale di macchinari e tecnologie per l’industria alimentare in programma dall’8 al 10 maggio. Presso lo stand B27 – Connection Hall, il team della CTI FoodTech illustrerà le ultime innovazioni realizzate nella tecnologia di denocciolatura, frutto del know-how degli ingegneri e dei tecnici dell’azienda brevettate in tutto il mondo.

“Siamo molto felici di partecipare a questo prestigioso appuntamento. Da oltre trent’anni la FoodTech Barcelona rappresenta per noi la vetrina migliore per presentare le nostre nuove macchine e innovazioni  – spiega l’ingegner Biagio Crescenzo, CEO della CTI Foodtech – Siamo da sempre molto attenti al mercato spagnolo. Abbiamo, infatti, uno stabilimento a Murcia e forniamo i nostri prodotti a numerose aziende e multinazionali.  In Spagna il novanta per cento di pesche e albicocche viene trasformato con le macchine della CTI FoodTech. Siamo convinti che per la crescita del settore agroalimentare i fattori indispensabili siano innovazione e tecnologia.”

La CTI Foodtech è un’azienda a vocazione globale: recentemente ha inaugurato una sede in Grecia a Giannitsa. Vanta il record, tra le PMI del Sud Italia, per numero di brevetti conseguiti (100) in 20 Paesi del mondo.

Comments are closed.