CRISI – Abi: per l’Italia necessario continuare con le...

LAVORO – Ricerca web: Freelancer dedicata a microimprese e...

21 dicembre 2012 Comments (0) News

GIUSTIZIA – Pene alternative al carcere: amarezza del ministro, poteva essere approvato

”Amarezza” del ministro della Giustizia Paola Severino per la mancata approvazione, in questa legislatura ormai al termine e con il Governo prossimo alle dimissioni, del ddl sulle pene alternative al carcere.

Un provvedimento che la guardasigilli aveva sollecitato sin dal suo insediamento a via Arenula.

”Questo e un provvedimento importante – ha ricordato la Severino intervenendo in Aula al Senato – ha una sua razionalita e poteva essere approvato questa mattina senza recare fastidi e pregiudizi ad alcuno. Sarebbe stata una pagina bellissima per concludere questa mia esperienza”.

Purtroppo, ha aggiunto, ”vado via con questa amarezza”.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.