REDDITI – Imprenditori e dipendenti: la Cgia contesta l’interpretazione...

GUSTO – Taglio del nastro per la festa del...

28 marzo 2014 Comments (0) News

CRISI – Burocrazia: Visco, da ”lacci e lacciuoli” freno a sviluppo paese

I problemi dell’Italia sono molto simili a quelli che si potevano osservare al termine del governatorato di Carli: ”Lacci e lacciuoli’, intesi come rigidita legislative burocratiche, corporative, imprenditoriali, sindacali, sono sempre la remora principale allo sviluppo del paese.

Cosi il governatore della Banca d’Italia, Ignazio Visco, nel suo intervento ”Guido Carli e la modernizzazione dell’economia” tenuto all’Universita’ Luiss, in occasione della celebrazione del centenario della nascita di Guido Carli.

”Siamo scivolati indietro – ha poi aggiunto – abbiamo accumulato ritardi nel cogliere le opportunita offerte dai grandi cambiamenti: la globalizzazione degli scambi e la rivoluzione delle tecnologie dell’informazione e della comunicazione”. Il governatore nel sottolineare i passi indietro dell’Italia, se dal dopoguerra all’inizio anni ’90 il reddito pro capite dell’Italia, era salito dal 25% al 70% in rapporto a quello degli Usa, ”da allora si e ridotto a meno del 60%”.

(Fonte: Asca)

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.