LAVORO – Formazione: Edilizia, a Bologna corso requisiti acustici...

LAVORO – Costo del personale: elaborarlo con attenzione per...

7 novembre 2012 Comments (0) News

IMPRESE – Ilva Taranto: lettera Ilva di riscontro sull’Aia all’esame del Ministero dell’Ambiente

Il Ministero dell’Ambiente ha ricevuto in queste ore la lettera, firmata dal presidente della societa, Bruno Ferrante, e dal direttore dello stabilimento, Adolfo Buffo, con cui l’Ilva da riscontro all’Autorizzazione integrata ambientale (Aia) per l’acciaieria di Taranto.

Il documento, si legge nella nota , e all’esame degli uffici del Ministero.

Si ricorda che il rispetto delle prescrizioni dell’Aia, peraltro immediatamente operative, e un obbligo di legge il cui mancato rispetto e sanzionabile.

Intanto L’Ilva ha confermato l’avvio delle procedura di cassa integrazione guadagni ordinaria per un massimo di 2mila lavoratori dello stabilimento di Taranto.

”A causa del perdurare della crisi di mercato gia registrata a partire dal primo trimestre dell’anno corrente – si legge in una nota – fronteggiata sino ad oggi attraverso il ricorso alle ferie e la ricollocazione degli esuberi in altre aree dello stabilimento, Ilva Spa comunica che nei prossimi giorni sara’ avviata la procedura di Cassa Integrazione Guadagni Ordinaria per lo Stabilimento di Taranto”.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.