INNOVAZIONE-Turismo: Joinbed, la vacanza come esperienza di vita

FORMAZIONE-Corsi di programmazione gratuiti per ragazzi dai 7 ai...

3 ottobre 2017 Comments Off on LAVORO-Occupazione giovanile: il tasso di disoccupazione giovanile scende al 35,1% Dalla home page

LAVORO-Occupazione giovanile: il tasso di disoccupazione giovanile scende al 35,1%

Buone notizie per il mondo del lavoro giovanile: secondo i dati Istat, nell’agosto 2017 il tasso di disoccupazione dei ragazzi sotto i 25 anni è sceso al 35,1%, 0,2 punti percentuali in meno rispetto al mese precedente e 2,2 punti in meno rispetto al 2016.

Dati confortanti, che vanno ad aggiungersi al quadro già positivo del secondo trimestre di quest’anno, dove il tasso di disoccupazione generale è sceso all’11,2%.

Sempre secondo l’Istat questa diminuzione coinvolge soprattutto gli individui con meno di 50 anni, un trend che sembra essere confermato da numerose aziende.

Ne è un esempio il gruppo Soft Strategy (di cui fa parte InnovatesApp – startup con focus sulle applicazioni SAP, in particolare SAP HANA – e Soft Strategy – specializzata nel settore del management consulting e dei servizi Digital) che da gennaio 2017 ha assunto nelle due realtà oltre 40 dipendenti e contrattualizzati 12 stagisti.

Il 77% dei nuovi assunti ha meno di 30 anni e solo il 17% più di 40.

“Puntare sui giovani significa credere nella meritocrazia e dare una nuova spinta al lavoro.  – spiega Antonio Marchese, vicepresidente dell’azienda – “I ragazzi che assumiamo dimostrano di essere creativi, seri e curiosi, qualità che per le aziende rappresentano un valore aggiunto. È anche grazie a loro che Soft Strategy in un anno è stata capace di raddoppiare il proprio fatturato.”

Il gruppo Soft Strategy conta ad oggi oltre 240 dipendenti e 6 sedi in Italia (Roma, Bologna, Genova, Milano, Firenze e Matera) e una sede a Rio de Janeiro.

Azienda 100% italiana, Soft Strategy è leader di settore nel management consulting, specializzata nella fornitura di servizi professionali di consulenza alle imprese di medie e grandi dimensioni nei mercati di Telecomunicazioni, Energia, Trasporti e Pubblica Amministrazione.

Comments are closed.