IMPRESE Moratoria: firmata la proroga. Che fare? Lo...

START UP – Incubatori: pubblicato sul sito del Mise...

8 aprile 2013 Comments (0) News

LAVORO – Formazione: certificazione Privacy Officer, il master torna anche a Roma

Dopo l’edizione che si e svolta lo scorso settembre all’Universita degli Studi Guglielmo Marconi, il master per Privacy Officer e Consulente della Privacy ritorna nella capitale a fine giugno. Alla fine del percorso formativo, i partecipanti che possiedono tutti i requisiti dello schema di certificazione Tuv, potranno sostenere l’esame di certificazione ISO 17024 in una delle sessioni programmate dall’ente bavarese.

Cosi con l’avvicinarsi del nuovo Regolamento Europeo sulla protezione dei dati, che introdurra per molte aziende private e pubbliche amministrazioni l’obbligo di designare un Privacy Officer, crescono anche le attivita di Tuv, che gia da un anno e mezzo certifica questa nuova figura professionale, attraverso la norma internazionale ISO 17024. Di conseguenza, oltre all’edizione del Master che si svolgera all’Univesita di Reggio Emilia dal 10 al 15 giugno 2013, tutti i moduli saranno replicati a Roma a partire dal 24 giugno 2013. Ecco quindi il dettaglio aggiornato delle edizioni del Master programmate nel corso del 2013:

– Reggio Emilia dal 10 al 15 giugno 2013 c/o Universita degli Studi di Modena e Reggio Emilia (Vedi Agenda)

– Roma, dal 24 al 26 giugno 2013 e dal 1° al 3 luglio 2013 c/o Hotel Sunrise (Vedi Agenda)

– Arezzo dal 4 al 9 novembre 2013 c/o Camera di Commercio (Vedi Agenda)

Il percorso formativo composto da tre moduli puo essere frequentato in periodi diversi e in ordine diverso da quello programmato in calendario, e al completamento delle 48 ore complessive con superamento delle tre rispettive verifiche di apprendimento di fine corso, il partecipante consegue l’attestato di Master di Privacy Officer e Consulente della Privacy, che soddisfa integralmente il requisito della formazione specifica richiesto per sostenere l’esame di certificazione per la figura professionale di “Privacy Officer e Consulente della Privacy” (TUV/CDP) sugli standard della Norma Europea Iso 17024 con TUV Examination Institute.

Naturalmente, data la prossimita del nuovo testo normativo, i contenuti dei corsi potranno essere adeguati ed integrati alle nuove regole, in modo mirato per curare gli adeguamenti privacy in modo corretto durante il periodo di passaggio dall’attuale normativa al nuovo regolamento europeo.

I candidati in possesso dei requisiti potranno infatti iscriversi all’esame per ottenere la certificazione ISO 17024 ed essere iscritti nel Registro TUV della figura professionale di Privacy Officer. (Fonte: Federprivacy)

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.