AGRICOLTURA – Maltempo: Coldiretti, a rischio 100 milioni di...

PMI – Pagamenti Pa: Confapi Campania promotore di un...

13 febbraio 2012 Comments (0) News

LAVORO – Formazione: 11 opzioni nel Made in Italy per chi studia negli istituti tecnici

Chimico-conciario, cartario, occhialeria, materie plastiche, marittimo, aeronautico, legno ed enologico. Settori strategici del Made in Italy a cui corrispondono undici opzioni per la formazione dei giovani. Un range entro cui gli studenti iscritti al secondo anno degli istituti tecnici potranno decidere di indirizzare il proprio percorso, scegliendo tra le opzioni attivate dalla propria scuola (strade che partono dal terzo anno, nell’ambito degli undici indirizzi previsti dalla Riforma Gelmini). Lo abbiamo letto sul Sole 24 Ore che informa come le nuove opzioni siano formalizzate in un decreto ancora in attesa di pubblicazione in Gazzetta Ufficiale e che ha avuto il parere positivo della Conferenza Stato-Regioni.

Il tempo per la scelta delle opzioni e agli sgoccioli: entro lunedi prossimo, 20 febbraio, gli studenti possono scegliere quale opzione “attivare”, se prevista dal proprio istituto. Le opzioni sono contenute all’interno di un elenco nazionale e possono gia essere considerate nei piani dell’offerta formativa regionale dell’anno scolastico 2012/2013.

L’iter per l’attivazione prevede l’imprimatur delle Regioni in raccordo con gli assessorati regionali e in collaborazione con le scuole del territorio interessate ad ampliare la propria offerta didattica.

INDIRIZZI DEL TECNOLOGICO
– Meccanica, meccatronica ed energia
– Trasporti e logistica
– Elettronica ed elettrotecnica
– Informatica e telecomunicazioni
– Grafica e comunicazione
– Chimica materiali e biotecnologie
– Sistema moda
– Agraria, agroalimentare e agroindustria
– Costruzione, ambiente e territorio

INDIRIZZI DEL SETTORE ECONOMICO
– Amministrazione, finanza e marketing
– Turismo

LE OPZIONI
– Tecnologie del cuoio per l’indirizzo Chimica, materiali e biotecnologie
– Tecnologie cartarie per l’indirizzo Grafica e comunicazione
– Tecnologie dell’occhiale e tecnologie delle materie plastiche per l’indirizzo Meccanica, meccatronica ed energia
– Costruzioni navali, Costruzioni aeronautiche, Conduzione del mezzo aereo, Conduzione del mezzo navale, Conduzione di apparati e impianti marittimi per l’indirizzo Trasporti e logistica
– Tecnologie del legno nelle costruzioni per l’indirizzo Costruzione, ambiente e territorio
– Enotecnico per l’indirizzo Agraria, agroalimentare e agroindustria

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.