PMI-Governance: strumenti efficienti ma snelli e flessibili

PRODOTTI- Etici: Bolzano, Bottega dei sapori e dei saperi

28 marzo 2014 Comments (0) Dalla home page

LAVORO-Digital manager: Michael Page, sempre più donne

Crescono le quotazioni delle donne in ambito digitale: secondo l’Osservatorio lavoro Michael Page, la presenza femminile nelle posizioni chiave dell’area Information technology e cresciuta del 20% negli ultimi anni e manterra questo andamento anche per il 2014. I profili piu richiesti per candidati donna sono il Digital manager, il Web project manager e-commerce e il Country manager di concessionaria di spazi web, con compensi medi annui che possono andare dai 40 fino ai 100 mila euro.

“Stiamo assistendo a una crescita importante di donne in posizioni strategiche all’interno delle aziende hi-tech – spiega Angela Battaglia, executive manager Information technology di Michael Page – Questo perche le donne, rispetto ai colleghi maschi, sono piu brave nel ruolo di project manager, cioe quando si parla di organizzazione e di processo. E’ un trend in crescita sia all’estero sia in Italia e rappresenta un’ottima opportunita professionale, perche in questi ambiti e possibile trovare lavoro a dispetto della crisi”.

Di seguito i dettagli delle posizioni IT in cui sono piu richieste le figure femminili.

Digital Manager
Retribuzione media: da 50 mila a 70 mila euro lordi annui, in funzione dell’anzianita nel ruolo.
Job description: affianca e risponde direttamente al direttore Information technology ed e responsabile della messa a punto, della gestione complessiva e del coordinamento del processo d’innovazione, oltre a essere di supporto per tutta l’organizzazione nell’individuazione e realizzazione delle diverse fasi di attuazione dei progetti d’innovazione.
Requisiti: conoscenza dei diversi linguaggi di programmazione quali PHP, HTML, ecc. e dell’ambiente Linux; esperienza di project management; eccellenti capacita di gestione di team e di gestione delle criticita; precedente esperienza in societa di consulenza su progetti in ambito on line.

Web Project Manager
Retribuzione media: da 40 mila a 60 mila euro lordi annui, in funzione dell’anzianita nel ruolo.
Job description: la posizione richiede la responsabilita di modellare, sviluppare e mantenere operativi servizi e applicazioni per la realizzazione di una nuova piattaforma E-commerce proprietaria e della piattaforma di Business intelligence annessa; gestione di un gruppo di lavoro su obiettivi specifici; gestion di design, sviluppo, ottimizzazione e mantenimento di nuove applicazioni e servizi.
Requisiti: laurea in informatica; almeno cinque anni di esperienza in ruolo analogo in una software house o in un’azienda di E-commerce o come freelance; ottime conoscenze informatiche (PHP, OOP, design pattern MVC, Zend Framework, Javascript/AJAX, database relazionali, metodologie agili per lo sviluppo software); buona conoscenza della lingua inglese, scritta e parlata.

Country Manager concessionaria digitale
Retribuzione media: da 80 mila a 100 mila euro lordi annui, in funzione dell’anzianita nel ruolo.
Principali responsabilita: incrementare il portafoglio clienti diretti e centri media, sviluppare i prodotti digitali (video, banner, rich media, mobile, social e direct, progetti speciali) e le attivita di cross selling; raggiungere i target di fatturato legati ai prodotti digitali della concessionaria; definire l’offerta commerciale; assicurare il rispetto di costi, tempi, qualita e marginalita di ogni iniziativa speciale; partecipare attivamente all’ideazione a allo sviluppo dei nuovi prodotti digitali e nuovi modelli di format e alla definizione della strategia di distribuzione online dei prodotti (affiliazione, buzz marketing, community e social media strategy, ..); gestire la forza vendita.
Requisiti: comprovata esperienza commerciale e di planning, preferibilmente all’interno di concessionarie digitali, centri media o web agency; esperienza in ambito sales e conoscenza del mondo digitale in ambito social, digital pr, video, branding, product placement e perfomance; buona conoscenza del mondo dei centri media; attitudine al project management e al problem solving; doti di leadership e orientamento al risultato.

Michael Page e una delle maggiori societa internazionali, e la prima in Italia, nella ricerca e selezione di personale specializzato.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.